Nella caotica Napoli, in meno di 6 mesi all’interno della storica Stazione Marittima nascerà un Hotel dotato di ben 70 stanze.

Nella città, dove  da oltre trent’anni si scava per realizzare una sterile metropolitana, sono pronti a stupire tutti con questa nuova ed interessante iniziativa ricettiva. La notizia non è un invenzione, arriva direttamente dal Terminal di Napoli, società per azioni partecipata da Alilauro S.p.A., Costa Crociere S.p.A., Marinvest S.r.l., MSC Crociere S.p.A., Royal Caribbean Cruise Line LTD.  

Spesa prevista per questo nuovo Hotel, circa 2.5 milioni di Euro che avrà anche il compito di risollevare le sorti del piccolo centro commerciale creato all’interno della Stazione Marittima. La struttura dovrebbe svilupparsi su due livelli, saranno disponibili stanze doppie o quadruple oltre a degli ambienti comuni come una hall ed una sala d’intrattenimento. Non solo, secondo indiscrezioni, alcune camere dovrebbero avere una sorta di balconcino con vista privilegiata sull’attracco delle navi da crociera ed una verde barriera divisoria tra un balcone e l’altro. L’obiettivo del Terminal Napoli è quello di rendere la struttura attraente per i crocieristi che arrivano qualche giorno prima della crociera o si trattengono a Napoli dopo la fine della vacanza in mare, oppure per i marittimi, ai partecipanti dei congressi che vengono organizzati nelle ampie sale della Stazione Marittima. Per concludere, la città che più maltratta i crocieristi e le navi da crociera pare voglia sorprenderci tutti nel 2019 con questa iniziativa.

Vedremo…