L’azienda Wärtsilä ha annunciato in questi giorni che fornirà i motori, il sistema di navigazione e un’ampia gamma di altri prodotti e sistemi per il nuovo traghetto in costruzione per la compagnia finnica Viking Line.

Il nuovo eco cruise ferry è in costruzione presso il cantiere cinese Xiamen Shipbuilding Industry Co, sarà  alimentato con LNG ed impiegato sulla rotta tra Turku (Finlandia) – Åland Islands-Stoccolma (Svezia),  consegna prevista entro il 2020. Il costo stimato del cruise-ferry è di circa 194 milioni di euro, nel contratto prevista anche un’opzione per una costruzione gemella. Importanti le dimensioni del prossimo cruise-ferry di Viking Line, avrà una stazza di circa 63.000 tonnellate, sarà lungo 218 metri e potrà accogliere in diverse tipologie di cabine circa 2.800 passeggeri. All’interno del suo garage non mancherà uno spazio di circa 1500 metri lineari per autoveicoli e mezzi pesanti. La nuova costruzione fornirà dei nuovi ed elevati standard per l’esperienza a bordo dei passeggeri, in linea con le politiche aziendali, la nuova unità sarà rispettosa dell’ambiente e progettata con soluzioni per elevare al massimo il risparmio energetico dei servizi di bordo.

La propulsione del traghetto sarà garantita da 6 motori a doppia alimentazione Wärtsilä 31DF alimentati principalmente con gas naturale liquefatto. Wärtsilä fornirà anche il sistema di stoccaggio e approvvigionamento di carburante LNG oltre ad un avanzato Silenziatore, propulsori di prua di alta qualità, il sistema di gestione dell’acqua di zavorra e il  sistema di navigazione integrato Nacos Platinum. L’innovativo Nacos Platinum integra varie funzioni in un unico sistema, consentendo alla nave di essere navigata, controllata e monitorata da diverse posizioni a bordo, offrendo così flessibilità e praticità ineguagliabili.

Molti appassionati ed esperti del settore ben conoscono il VIKING GRACE, traghetto antesignano di tutti quelli alimentati a LNG, è lungo 218 metri, largo 31.8 metri ha una stazza lorda di circa 57.000 tonnellate ed è in grado di accogliere al suo interno 2.800 passeggeri, oltre ad avere 1.275 metri lineari per ro-ro da carico e 1.000 metri lineari per automobili. Era il 2013 quando la sua entrata in servizio attirava attenzioni e perplessità mondiali, oggi a distanza di anni sono numerose le unità da crociera e traghetti che saranno realizzate con questa ecologica alimentazione LNG.

La divisione traghetti del Nord Europa si conferma leader assoluta e pioniera nella realizzazione di nuove unità sempre più ecologiche e confortevoli.