Golfo del Messico | La situazione è nera

La situazione è sempre più nera in Louisiana, stando alle ultime novità. L’ondata di petrolio nel Golfo del Messico, oltre a provocare danni incalcolabili agli habitat marini e agli animali che ci vivono, stanno bloccando anche il motore della “Loop current“, ovvero la principale corrente marina presente nel Golfo del Messico. Una notizia che lascia veramente preoccupati, dal momento che il greggio è stato capace di modificare una componente naturale importantissima. Questa corrente calda percorre l’Atlantico fino al Nord dell’Europa

Ora, prendendo la grandezza attuale della macchia nera in Luisiana, ho provato a trasportarla dove mi trovo io, a Napoli. La situazione sarebbe questa.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi