Senza pace, dopo l’ennesimo incendio in cantiere (clicca per approfondire) arriva la conferma ufficiale, Odyssey of the Seas sarà consegnata ad aprile 2021.

L’impatto del Covid-19 su porti e cantieri di tutto il mondo è stato devastante, questo ha creato diversi ritardi nella costruzione di questa seconda unità di classe Quantum Ultra presso il cantiere Meyer Werft di Papenburg (Germania), al punto da rinviarne la sua consegna.

Numeri di Odyssey

Tantissime le novità che saranno realizzate a bordo, su tutte spicca il lido con due piscine all’aperto, in stile resort e quattro vasche idromassaggio, circondate da numerose casitas e amache ombreggiate.

Quando sarà completata Odyssey of the Seas avrà una stazza lorda di circa 169.000 tonnellate, potrà accogliere circa 4.200 ospiti su base a doppia e disporrà di numerose funzionalità come le attuali navi di classe Quantum.

La stagione inaugurale

Confermata la sua stagione inaugurale estiva 2021, dove in partenza da Civitavecchia diventerà la prima nave di classe Quantum Ultra a navigare in Europa con scali in Grecia e Turchia, prima di attraversare l’oceano Atlantico ed arrivare negli Stati Uniti a novembre 2021.