Finalmente prove in mare (sea trial). In questi giorni la nuovissima Enchanted Princess ha mosso i suoi primi passi, dopo aver lasciato il cantiere di Monfalcone ha orientato la sua prua presso la struttura di Palermo.

Le prove in mare

Le prove in mare (sea trials) sono un complesso di azioni dirette a testare in mare aperto e non solo, la propulsione, le attrezzature di navigazione ed in generale in corretto funzionamento di tutti gli impianti di bordo.

Una volta giunta a Palermo, effettuerà una sosta in bacino per le consuete operazioni di  carenaggio e pulizia dello scafo. Rientro a Monfalcone previsto per il 29 giugno, dove proseguirà l’allestimento finale degli interni.

La data di consegna?

Ancora incerta la sua data di consegna, nelle scorse settimane Princess Cruises ha solo confermato il ritardo nella consegna di Enchanted Princess causa pandemia globale di coronavirus, che ha costretto la chiusura temporanea del cantiere Fincantieri a Monfalcone in Italia nei mesi scorsi.

Battesimo rinviato

Di riflesso, è stata rinviata anche la cerimonia di battesimo prevista prima della pandemia a Southampton (Regno Unito) il 30 giugno, infine tutte le attività inaugurali sono in via di revisione in attesa della ripresa delle crociere.