Prosegue la scia di ritardi sulle nuove costruzioni causate dalla chiusura di tutte le attività produttive non essenziali in tempi di pandemia da coronavirus.

Anche se non ci sono conferme ufficiali, è lecito ipotizzare che MSC Virtuosa sarà consegnata solo agli inizi del 2021, giusto qualche mese dopo rispetto a quanto previsto prima della pandemia.

Dopo il varo tecnico, attualmente si è ripreso a lavorare a bordo per completare l’allestimento degli interni e non solo.

MSC Virtuosa è la seconda nave di classe Meraviglia-Plus, ovvero un evoluzione arricchita e migliorata del prototipo Meraviglia, con una stazza lorda di 181.000 tonnellate, una lunghezza di 331 metri ed in grado di accogliere 6300 passeggeri diventerà la nuova ammiraglia della compagnia MSC Crociere.

Cosa offre

Come le navi della stessa classe da cui deriva, a bordo troveranno posto le migliori soluzioni per l’intrattenimento, lo sport, il benessere, l’accoglienza, il ristoro, il comfort oltre all’irrinunciabile ampia promenade, caratteristica unica dei prototipi Meraviglia e Meraviglia-Plus oltre ad essere il cuore pulsante della nave con negozi e ristoranti tematici.

Questa interessante passeggiata è sovrastata da un grande e lungo (circa 98.5 metri) schermo LED Sky, durante la giornata vengono effettuate diverse interessanti proiezioni che attraggono l’interesse dei passeggeri.

Unità ecofriendly

Altro elemento irrinunciabile sarà il Cirque du Soleil at Sea, il leader mondiale nell’intrattenimento artistico sviluppa degli spettacoli inediti per ogni nave, alcuni di essi sono disponibili esclusivamente sulle classi Meraviglia e Meraviglia-Plus.

Infine, MSC Virtuosa sarà dotata come la sorella MSC Grandiosa di tutte quelle tecnologie all’avanguardia per il rispetto dell’ambiente, essa sarà inoltre la seconda nave della flotta ad avere un sistema di riduzione catalitica selettiva (SCR) delle emissioni nocive ed un e avanzato sistema di prossima generazione per il trattamento delle acque reflue (AWTS).

Stagione inaugurale?

Prima della diffusione della pandemia,  la stagione inaugurale di MSC Virtuosa prevedeva delle crociere in partenza da Genova alla scoperta delle più popolari località del Mediterraneo occidentale, per l’estate 2021 era attesa in Nord Europa con itinerari  alternati tra fiordi norvegesi e capitali del Baltiche.

Non resta che attendere speranzosi un ritorno alla normalità in sicurezza per tutto il mondo, incluso quello delle navi da crociera. 🙂