Prove in mare (Sea Trials) per la piccola Silver Origin, prossima nuova nave del brand di lusso Silversea appositamente progettata per far conoscere in modo unico le Isole Galapagos.

La nuova unità attesa alla fine del 2020 ha lasciato il cantiere olandese De Hoop per una intensa 3 giorni di prove in mare allo scopo di testare il corretto funzionamento degli apparati di bordo.

Caratterizzata da un design d’avanguardia offrirà esperienze uniche anche a terra grazie ad un Expedition Team, per viaggi all’insegna delle cinque stelle ed un servizio altamente personalizzato, con riunioni quotidiane sulle destinazioni raggiunte, lezioni, video e informazioni scientifiche, oltre a cucina locale preparata da cuochi ecuadoriani.

Tra le sue caratteristiche, Silver Origin sarà l’unica nave posizionata alle Isole Galapagos ad offrire un servizio di maggiordomo in tutte le suite.

Interni, cabine e ristorazione

I suoi sensazionali interni sono stati realizzati seguendo linee guide ben precise,  e a dominare sarà la tipica eleganza italiana che caratterizza le unità Silversea oltre qualche tocco d’ispirazione stilistica locale in modo da rendere più saldo il legame della piccola Silver Origin con le Galapagos.

Esclusive le sistemazioni di bordo, disponibili otto categorie di suite, la più grande sistemazione, detta Owner Suite, offrirà viste panoramiche d’effetto, un grande balcone privato in una metratura generosa.

A bordo di Silver Origin presenti due ristoranti, The Restaurant e The Grill, ognuno dei quali offrirà sapori autentici con ricette preparate al momento assieme a pregiati vini.

Infine, Silver Origin potrà vantarsi del più alto rapporto equipaggio/ospiti (1:1,16) e il più alto rapporto di guide qualificate a bordo per ospite (1;10), consentendo di raggiungere livelli di servizi altamente personalizzati.