In risposta alle crescenti restrizioni sui viaggi a livello globale e per offrire ai propri ospiti una maggiore tranquillità nella pianificazione delle vacanze, Royal Caribbean Group estende la policy di cancellazione Cruise with Confidence fino al 1° settembre 2020. La policy aggiornata migliora la flessibilità di pianificazione consentendo cancellazioni fino a 48 ore prima della partenza per qualsiasi motivazione. Gli ospiti riceveranno un credito completo per la loro tariffa, utilizzabile su qualsiasi futura navigazione a loro scelta nel 2020 o 2021.

Ha commentato Richard Fain, presidente e CEO di Royal Caribbean:“Gli ospiti stanno reagendo positivamente alla nostra policy Cruise with Confidence, perché consente loro di prendere decisioni informate e gestire al meglio i programmi di viaggio durante questo periodo di incertezza senza precedenti.”

L’estensione si applica sia alle prenotazioni già in essere sia a quelle nuove. Oltre ad attenuare le preoccupazioni degli ospiti che avessero già prenotato, Fain afferma che la policy migliora la fiducia dei consumatori nell’effettuare nuove prenotazioni, sapendo che eventuali modifiche dei propri piani di viaggio all’ultimo momento non comportano nessuna penale. Cruise with Confidence si applica a tutte le crociere con partenze entro il 1° settembre incluso ed è valida sui marchi globali del Gruppo, Royal Caribbean International, Celebrity Cruises e Azamara. Per dettagli relativi alla policy per singolo marchio e per informazioni sulla policy consultare i rispettivi siti web.