In sole cinque settimane, tra lo scorso novembre e dicembre, Damen Shiprepair Amsterdam ha completato estesi programmi annuali di riparazione e manutenzione su tre navi da crociera della compagnia inglese CMV, si tratta delle unità Magellan, Marco Polo e Astor.

La prima nave ad attraccare in cantiere è stata Magellan da 222 metri e con una stazza lorda di circa 46.000 tonnellate,  per un programma di lavori da quattro settimane. Due giorni dopo è giunta in cantiere Marco Polo ormeggiando di fianco nel bacino di carenaggio n. 3 per lavori simili di manutenzione dalla durata di tre settimane, infine è stata la volta di Astor.

Il programma di manutenzione ha richiesto un elevato grado di flessibilità da parte del team Damen Shiprepair poiché l’ambito dei progetti si è evoluto in tempo reale. CMV ha deciso a lavori in corso di conferire alle prime due navi un aspetto esterno completamente nuovo. A seguito di una completa sabbiatura dei loro scafi, ogni unità ha ricevuto una nuova colorazione blu brillante per sostituire la precedente livrea bianca e blu intenso, nonché i nuovi loghi.

Non un record, ma un intenso programma di lavori con tanto di improvvisazione in corso d’opera.