Grande festa presso il cantiere finlandese Meyer Turku, dove è stato celebrato il float out (varo tecnico) della futura ammiraglia Carnival Cruise Line, Mardi Gras.

Per la prima volta, le gelide acque del mare di Turku (Finlandia) sono entrate in contatto con lo scafo di Mardi Gras, tale evento segna il passaggio dalla fase di costruzione in bacino di carenaggio al molo dove verrà ultimata la fase di allestimento.

La consegna?

Mardi Gras sarà consegnata, salvo ulteriori ritardi, a fine ottobre 2020, la sua prima crociera è in programma il 14 novembre 2020 dal porto americano di Port Canaveral.

Purtroppo tra le prime 8 crociere annullate figurano le crociere con itinerari europei, transatlantici, da New York ed infine 4 crociere da Port Canaveral (Usa).

La scelta del nome

Come molti appassionati ricordano, la scelta di questo nome è un chiaro omaggio alla prima storica unità acquistata da un intraprendente e sconosciuto Ted Arison negli anni 70.

Una seconda nave di classe XL sarà costruita nel 2020 e consegnata nel 2022,  in occasione del cinquantesimo anniversario della fondazione di Carnival Cruise Line.

Cosa troveremo su Mardi Gras

A bordo di Mardi Gras saranno disponibili le prime montagne russe in mare della storia, saranno realizzate da un azienda tedesca,  lunghe circa 240 metri, tra curve, pendenze ripide con i riders che raggiungeranno una velocità di quasi 80 km/h.

> Tutte le notizie su Carnival Mardi Gras

I “riders” che percorreranno i binari delle montagne russe hanno l’aspetto di un veicolo simile ad una moto con la particolarità di essere sospese a circa 60 metri sul livello del mare.

In pieno stile fun ship, Mardi Gras dopo le prime montagne russe sul mare è lecito aspettarsi altre innovazioni mai viste prima per la prima nave da crociera posizionata in Nord America ad essere alimentata da LNG.

> Mardi Gras, tutte le novità e caratteristiche dell’ammiraglia LNG

Mardi Gras, sarà il parco giochi perfetto per ogni età, dedicato a tutti quelli in cerca di divertimento oltre ad essere la prima unità LNG di classe XL  da circa 180.000 tonnellate di stazza lorda di Carnival Cruise Line.