Odyssey of the Seas, attualmente in costruzione presso il cantiere Meyer Werft a Papenburg, in Germania,  è la seconda unità di classe Quantum Ultra di Royal Caribbean, attesa in servizio ad autunno 2020.

Ecco qualche interessante novità su cosa sarà possibile trovare a bordo:

  • SeaPlex: questo spazio dedicato alle attività indoor sarà più grande con le irrinunciabili autoscontro ed un arena laser.
  • Itinerari: A partire da novembre 2020 il suo home-port sarà la città di Fort Lauderdale (Usa) per crociere dirette alla scoperta dei Caraibi di durata variabile dalle 6 alle 8 notti. Da maggio 2021 si trasferirà in Europa, dove in partenza da Civitavecchia sarà la prima nave di classe Quantum Ultra a navigare in Europa per la stagione estiva con scali in Grecia e Turchia.
  • Lido: Disponibili due piscine all’aperto, in stile resort e quattro vasche idromassaggio, circondate da numerose casitas e amache ombreggiate. Gli ospiti possono gustare l’autentica cucina messicana presso El Loco Fresh, dai tacos e ai burritos, ai quesadillas e alle salse fresche. I più piccoli possono diivertirsi presso Splashaway Bay, un parco acquatico che vanta acquascivoli colorati, fontane, cannoni ad acqua e altro ancora. Gli adulti possono ritirarsi al Solarium, uno spazio esclusivo sul ponte superiore, tra cui piscine e vasche idromassaggio, un bar a servizio completo, lettini e angoli nascosti per il massimo relax.
  • Ristorazione: Tra le opzioni di ristoro non mancherà un Teppanyaki, un ristorante italiano. Inoltre presso Playmakers Sports Bar & Arcade all’interno di SeaPlex, con TV ad ogni angolo disponibile il Burger Playmakers, insieme a birre ghiacciate, per uno spuntino perfetto. Gli ospiti potranno anche divertirsi con i classici giochi da tavolo.
  • Intrattenimento: Sarà caratterizzato da produzioni high-tech tanto nel Royal Theatre che nel Two70, dove arte e multimedia si fondono per in spettacoli unici. Il simulatore di surf FlowRider e il simulatore di paracadutismo RipCord di iFly si uniscono a una parete da arrampicata di 40 piedi. Chi cerca adrenalina può anche sfidare la gravità con SkyPad, l’esperienza del trampolino elastico utilizzando un auricolare VR.

Leggi anche