Dal contratto al taglio della prima lamiera, festeggiato qualche giorno fa per la prima nave da crociera interamente costruita in Cina. Tempo addietro, Fincantieri-China State Shipbuilding Corporation (CSSC)-Carnival Corporation avevano raggiunto un accordo per la costruzione di due nuove navi da crociera di classe Vista più un opzione per ulteriori quattro unità, prime unità di questo genere ad essere realizzate in Cina.

La joint venture prevede inoltre il trasferimento di due navi Costa oltre alle future newbuild. L’accordo dal valore  di 1,5 miliardi di dollari per le prime due navi conferma le intese già annunciate tra le parti, finalizzate allo sviluppo e alla crescita dell’industria crocieristica cinese.

La prima unità è attesa in servizio nella seconda metà del 2023, il design sarà appositamente personalizzato secondo i gusti specifici dei clienti cinesi per il nuovo brand crocieristico, che si occuperà anche di operare le unità.

A proposito del design, svelato nel corso della cerimonia un rendering della futura nuova unità, trattasi di una classe Vista con un doppio fumaiolo AIDA /Costa ed una livrea AIDA, una vero e proprio melting pot di idee, colori, ispirazioni in perfetto stile cinese. 🙂