Posa in bacino del primo blocco per Mardi Gras di Carnival Cruise Line, festeggiata presso il cantiere navale di Meyer Turku con la tradizionale cerimonia della moneta. Una moneta beneaugurante è stata saldata sopra i blocchi della chiglia della nuova nave unità alimentata a LNG. Procede a ritmo serrato l’assemblaggio dei vari blocchi che daranno vita a Mardi Gras, il blocco contenente la sala macchine proveniente da un altro cantiere navale Meyer, Neptun Werft, a Rostock, in Germania, ha raggiunto la Finlandia alcune settimane fa.

A bordo di Mardi Gras saranno disponibili le prime montagne russe in mare della storia, saranno realizzate da un azienda tedesca. Queste uniche montagne russe dette Ultimate Sea Coaster ™ sono una scarica di adrenalina composta da circa 240 metri di curve, pendenze ripide con i riders che raggiungeranno una velocità di quasi 80 km/h.La futura Mardi Gras avrà uno scafo dipinto di rosso, bianco e blu sviluppato dalla Bluarch Architecture di New York, si basa sull’iconico schema cromatico dell’azienda che ha reso Carnival uno dei marchi più riconoscibili nel settore dei viaggi. In pieno stile fun ship, Mardi Gras dopo le prime montagne russe sul mare è lecito aspettarsi altre innovazioni mai viste prima per la prima nave da crociera posizionata in Nord America ad essere alimentata da LNG.

Mardi Gras, sarà il parco giochi perfetto per ogni età, dedicato a tutti quelli in cerca di divertimento. Una seconda nave di classe XL sarà costruita nel 2020 e consegnata nel 2022,  in occasione del cinquantesimo anniversario della fondazione di Carnival Cruise Line. Mardi Gras sarà posizionata a Port Canaveral, in Florida, accolta in un nuovo Terminal all’avanguardia, ulteriori informazioni sull’itinerario verranno svelate all’inizio 2019 con altri dettagli sulle caratteristiche innovative di questa fun ship.

Articoli correlati: