Mercoledì 12 giugno verrà celebrata la “Giornata della Marina 2019” con una serie di manifestazioni.

Tra gli eventi da segnalare nella Galleria Umberto I, alle ore 10.00 del 12 giugno, la “Fanfara di Presidio del Comando Marina Sud” di Taranto, con il supporto del Comune di Napoli, terrà un concerto in favore della popolazione partenopea. Il gruppo musicale uscirà in parata da Palazzo Reale, passerà da Piazza del Plebiscito, proseguirà per Piazza Trieste e Trento e, percorrendo il primo tratto di Via Toledo, raggiungerà il centro della Galleria per eseguire marce militari, brani di musica leggera, musica da film e della tradizione napoletana. Al termine dell’esibizione la Fanfara, sempre in parata, farà rientro a Palazzo Reale.

Il 10 giugno ricorre il 101° anniversario dell’Impresa di Premuda, durante la quale due piccole unità veloci, i MAS “15” e “21”, attaccarono una potente formazione navale austriaca. La sezione dei due MAS, al comando rispettivamente del Capitano di Corvetta Luigi Rizzo (Capo sezione) e del Guardiamarina di complemento Giuseppe Aonzo, affondò all’alba del 10 giugno 1918, la corazzata “Szent Istvan” (Santo Stefano). L’azione stroncò sul nascere una pericolosa incursione che il grosso della flotta austriaca si predisponeva a compiere contro lo sbarramento antisommergibili organizzato dagli Alleati nel Canale d’Otranto, per precludere l’accesso all’Adriatico ai sommergibili tedeschi. Le giornate celebrative delle Forze Armate, compresa quella della Marina Militare, furono istituite nel 1939.

Per l’occasione, la storica Base Navale di Napoli sarà aperta alla popolazione con visite guidate, esclusivamente a piedi, con ingressi alle ore 15:00, alle ore 16:00 e alle ore 17:00. La durata prevista del tour è di circa un’ora.