Da sempre attenta a regalare ai propri ospiti esperienze uniche e momenti da ricordare, Costa Crociere introduce un’ulteriore novità nella propria offerta: l’Urban Nordic Walking, una delle poche attività sportive adatta a tutti, che può essere praticata ovunque.

Fino al 29 settembre chi sceglierà una crociera di una settimana nel Mediterraneo a bordo di Costa Fascinosa potrà partecipare a 5 entusiasmanti escursioni interamente dedicate alla “camminata nordica” durante le soste nelle città di Napoli, Palermo, Ibiza, Palma di Maiorca e Barcellona, per conoscere queste incredibili destinazioni da un nuovo punto di vista.

PERCHÈ SCEGLIERE L’URBAN NORDIC WALKING TOUR DI COSTA CROCIERE

Gli ospiti a bordo di Costa Fascinosa potranno decidere di vivere la propria crociera all’insegna dell’Urban Nordic Walking, una disciplina che aiuta a ritrovare il proprio equilibrio fisico e mentale.

Grazie all’assistenza del qualificato staff Costa Crociere sarà possibile acquisire in maniera graduale il corretto utilizzo dei bastoncini e dell’approccio posturale e biomeccanico della camminata, padroneggiando in poco tempo i movimenti.

Ad ogni partecipante verranno forniti i bastoncini professionali, un gustoso snack e un energy drink, per vivere l’escursione al meglio. Oltre a garantire benefici sulla salute, le escursioni di trekking urbano messe a disposizione dalla compagnia italiana rappresentano un nuovo modo di fare turismo, responsabile e sostenibile, tra piacevoli passeggiate e avvincenti sentieri, andando alla scoperta di imperdibili meraviglie naturali, maestose città d’arte e panorami mozzafiato. Dopo essere salpata dal porto di Savona, Costa Fascinosa raggiungerà infatti cinque destinazioni che comprendono questa speciale offerta:

  • Napoli – partendo dal caratteristico porto, si raggiunge Porta San Gennaro, il più antico ingresso alla città vesuviana, per poi inoltrarsi nel quartiere Borgo dei Vergini, celebre per i tanti monumenti simbolo del favoloso barocco napoletano. Dopo aver attraversato il Rione Sanità, fondato nel XVI secolo, il tour termina al verdeggiante Real Bosco di Capodimonte.
  • Palermo – percorrendo le stradine della città, tra le variopinte bancarelle della Vucciria, si passa accanto alla scultura marmorea del Genio di Palermo al Garraffo, proseguendo fino ai Quattro Canti. Terza e quarta tappa dell’itinerario sono Palazzo Pretorio e la chiesa di Santa Caterina, che affascina con la sua splendida facciata in stile tardo rinascimentale. Al termine del passaggio presso il quartiere Kalsa, si entra nei meravigliosi giardini di Villa Giulia, per poi terminare l’escursione costeggiando la Cala, un arco di mare che corrisponde al porto più antico di Palermo.
  • Ibiza – la camminata “nordica” parte lungo il lato nord del porto attraversando l’esclusiva Marina Botafoc, per raggiungere Talamanca e la sua sabbia meravigliosamente bianca. Costeggiando la spiaggia si arriva, attraverso sentieri leggermente scoscesi, a Cap Martinet da cui è possibile godere di una vista spettacolare. Ultima tappa è Cala Tranquila, la meta perfetta per tutti coloro che desiderano un po’ di relax lontano dalla folla.
  • Palma di Maiorca – una volta arrivati al punto di partenza, percorrendo di buon passo circa 3 chilometri per salire a 112 metri d’altitudine, si raggiungere il Castello di Bellver, uno dei maggiori esempi di architettura civile gotica di Maiorca. Dopo aver affrontato il percorso circolare che circonda il castello, si torna al livello del mare attraversando i quartieri più verdi della città, per poi terminare presso il cuore del centro storico.
  • Barcellona – partendo dai Giardini Grec, il tour sale sulla collina di Montjuïc, che con i suoi 177 metri d’altezza svetta sulla città e offre uno stupendo panorama su Barcellona. Passando da Plaza de España, si percorrono alcuni tra i sentieri più belli della città, raggiungendo infine lo splendido Mirador del Alcalde.