La saga dei giganti continua in casa Royal Caribbean. Si è svolta nei giorni scorsi presso i cantieri Chantiers de l’Atlantique di Saint-Nazaire, in Francia – la cerimonia del taglio della prima lamiera della quinta unità di Classe Oasis, il cui debutto è previsto per il 2021.

10 anni dalla prima

Sono passata dieci anni da quando la Classe Oasis è entrata come un tornado nell’industria crocieristica con la capostipite Oasis of the Seas, un effetto rinnovato lo scorso anno con l’arrivo in flotta di Symphony of the Seas. La quinta nave della serie manterrà il concetto esclusivo dei sette quartieri tematici combinandolo con un nutrito numero di esperienze inaspettate ed emozionanti, ristorazione innovativa, intrattenimento ineguagliabile e tecnologia all’avanguardia.

Ogni Classe di nave successiva è un prodigio del design che impiega le più recenti tecnologie per offrire esperienze uniche ai viaggiatori curiosi e attivi di oggi.

La compagnia prosegue il suo impegno nel proporre vacanze sempre nuove con itinerari che toccano oltre 260 destinazioni in 72 paesi in sei continenti, inclusa l’attesissima collezione Perfect Day Island Collection di Royal Caribbean, con la prima isola privata alle Bahamas, Perfect Day a CocoCay. Royal Caribbean si è aggiudicata il “Readers Choice Awards” di Travel Weekly come “Best Cruise Line Overall” per 16 anni

I nostri reportage: