Con orgoglio e piacere accogliamo la notizia della scelta dell’italianissima Serena Melani al comando della prossima Seven Seas Splendor.

Seven Seas Splendor, seconda nave da crociera extra lusso attualmente in costruzione presso Fincantieri stabilimento di Ancona, per la società armatrice Regent Seven Seas Cruises, brand del gruppo Norwegian Cruise Line è attesa in servizio nel 2020.

Dopo la festa della donna, questo evento così unico ed importante non fa altro che riempire d’orgoglio la nostra marineria e tutti noi, anche perché sarà la prima donna comandante nel settore a prendere in consegna una nuova unità. Non potrebbe esserci spot migliore per tutte le studentesse degli Istituti Nautici, dopo il Comandante Serena Melani speriamo di poter raccontare di tante altre donne comandante di navi da crociera e non solo.

Il Comandante Serena Melani, nativa di Livorno ha una lunga carriera nel suo curricula. Diplomata all’istituto nautico nel 1993, dopo qualche anno era a bordo delle petroliere in un periodo in cui la parità di sesso non era così consueta come oggi specie in quel settore. La scelta delle navi da crociera coincide con un salto decisivo nella carriera da ufficiale quando rapidamente diventa primo ufficiale (Safety Officer e Chief Officer) nella flotta Carnival. Nel 2010 entra in Regent Seven Seas Cruises nello staff del capitano sino a diventare la donna più importante della nave con la promozione al comando della Seven Seas Mariner, successivamente ha comandato anche le unità Seven Seas Explorer e Seven Seas Navigator.

In attesa di altre notizie simile concludiamo con una nota citazione cinematografica, dedicata al Comandante Serena Melani: “Che tu possa avere, sempre, il vento in poppa, che il sole ti risplenda in viso e che il vento del destino ti porti in alto a danzare con le stelle.”