Nuove rotte all’orizzonte per le crociere nel Mar Nero  a bordo di Knyaz Vladimir, unità di Rosmorport, un operatore russo governativo, che sotto la direzione del presidente Vladimir Putin, lavora per sviluppare infrastrutture marittime e turismo made in Russia. L’obiettivo è sempre di contribuire ad iniettare un impatto economico alle città portuali del Mar Nero, che sono state in gran parte abbandonate dall’industria crocieristica mondiale a seguito di problemi di sicurezza. Il mercato di riferimento per queste crociere con destinazione alcune delle più belle località del Mar Nero sono i cittadini russi, i quali possono navigare con l’ulteriore vantaggio di non aver bisogno di un visto o di un passaporto.

Black Sea Cruises e Rosmorport hanno annunciato nei giorni scorsi la programmazione 2020, la novità è rappresentata dal nuovo scalo di Sukhum in Abkhazia nel Mar Nero. Nei giorni scorsi, un accordo è stato firmato tra Black Sea Cruises e funzionari del turismo in Abkhazia durante un Forum, tenutosi a Sochi. La nave farà scalo una volta al mese presso Abcasia, territorio rivendicato dalla Georgia ma de facto indipendente, proclamato Stato, confina a nord con la Russia, a est e sud-est con la Georgia (territorio conteso) e si affaccia a ovest e sud-ovest al Mar Nero. Abitualmente, ogni domenica la nave offre partenze seguendo l’itinerario Sochi-Novorossyisk-Yalta-Sebastopoli-Sochi cui andrà ad aggiungersi questa nuova località sulle sponde del Mar Nero.

La nave da crociera Knyaz Vladimir , è stata realizzata nel 1971 in Francia come traghetto, con il nome di Eagle per la compagnia General Steam Nav. Co. Ltd, poi assorbita dal gruppo P&O ferries e posizionata sulla rotta Southampton-Lisbona-Tangeri e vv. Nel corso della sua lunga vita ha subito varie trasformazioni e passaggi di proprietà che l’hanno fatta diventare una piccola nave da crociera da circa 11.000 tonnellate di stazza lorda, lunga appena 142 metri, larga 21 metri è  in grado di accogliere 764 passeggeri a bordo. A bordo di Knyaz Vladimir non manca nulla per vivere una bella crociera in giro per le acque del Mar Nero, intrattenimento, buona cucina, luoghi da visitare, comfort e infine come ogni crociera relax per tutti.