Ecco la nostra consueta guida annuale sulle nuove navi da crociera che entreranno in servizio nel corso del 2019. Vogliamo precisare che abbiamo inserito nel nutrito elenco esclusivamente le grandi navi da crociera, escludendo quelle più piccole e d’esplorazione che avranno una guida tutta loro.

GENNAIO

Ultimi di gennaio, il cantiere tedesco Meyer Werft consegnerà la Mein Schiff 2, della compagnia Tui Cruises. Sarà lunga 315 metri, ben 20 metri in più rispetto alle precedenti navi per una stazza lorda prossima alle 111.500 tonnellate e potrà accogliere al suo interno 2894 passeggeri.

FEBBRAIO

A Febbraio Viking Jupiter della compagnia Viking. La nave si posizionerà nel segmento di mercato di unità di piccole dimensioni. Come le unità gemelle, avrà una stazza lorda di circa 47.800tonnellate, sarà dotata di 465 cabine e potrà ospitare a bordo 930 passeggeri.

MARZO

C’è molta attesa e curiosità per questa unità, parliamo della nuova Costa Venezia, la nuova e prima unità di Costa Crociere dedicata esclusivamente al mercato asiatico. Con una stazza di 135.500 tonnellate lorde, una lunghezza di 323 metri e una capacità di oltre 5.100 ospiti, sarà la più grande nave da crociera di Costa in Cina. Battesimo il 1 marzo a Trieste.

Non da poco è l’entrata in scena di MSC Bellissima, questa seconda unità di classe Meraviglia è lunga 315 metri, alta 65 e si prepara a ospitare oltre 5.700. Assieme all’unità gemella Meraviglia, con una stazza lorda di circa 167.000 tonnellate sono le navi più grandi della flotta MSC Crociere. Battesimo il 2 marzo a Southampton.

APRILE

Ad aprile arriva Spectrum of the Seas e rappresenterà un evoluzione dell’innovativa ed altamente tecnologica classe Quantum, al punto da essere definita una nave di classe Quantum Ultra. La nave riceverà delle specifiche caratteristiche per piacere all’esigente mercato asiatico che la vedrà protagonista al suo debutto.

LUGLIO

Sarà l’estate il mese del debutto di Spirit of Discovery, la prima nuova nave della compagnia Saga Cruises. Potrà accogliere al suo interno un massimo di 1000 pax, garantendo quell’intimità tipica che da sempre contraddistingue le navi della piccola compagnia inglese

OTTOBRE

Attesa per ottobre Sky Princess, prossima ammiraglia di Princess cruises e quarta unità di classe Royal. Tra le novità, una riguarda le sistemazioni di bordo: la compagnia introduce in esclusiva sulla nuova ammiraglia una nuova tipologia di cabina, le Sky Suite

NCL presenterà la Norwegian Encore, Con un peso di circa 169.000 tonnellate lorde e una capienza di 4.000 persone, l’unità è l’ultima della classe Breakaway-Plus.

NOVEMBRE

Ancora Costa a qualche mese di distanza dalla Costa Venezia, arriva la nuovissima mega ammiraglia Costa Smeralda, all’avanguardia dal punto di vista dell’impatto ambientale: sarà infatti la prima nave da crociera per il mercato globale alimentata, sia in porto che in navigazione, a gas naturale liquefatto(LNG), il combustibile fossile più pulito al mondo. Battesimo il 3 novembre a Savona

Anche MSC propone per il 2019 una seconda nuova unità, ovvero MSC Grandiosa, prima nave di classe Meraviglia-Plus, un evoluzione arricchita e migliorata del prototipo Meraviglia. La nave avrà una stazza lorda di 181.000 tonnellate, sarà lunga 331 metri e potrà accogliere 6300 passeggeri.

Nuova nave anche per Carnival con la new entry Carnival Panorama, l’ultima unità di classe Vista. 133.500 tonnellate di stazza lorda 323 metri di lunghezza, sono queste le dimensioni che caratterizzano la serie “Vista”, che annovera le unità più grandi finora costruite da Fincantieri per la flotta di Carnival Cruise Line