Ecco qualche interessante anteprima delle sistemazioni più esclusive presenti a bordo di Scarlet Lady, le RockStar Suites.

Ricordiamo che saranno quattro le unità che Fincantieri realizzerà per la neonata Virgin Voyages, con consegne previste nel 2020 (Scarlet Lady), 2021, 2022 e l’ultima nel 2023 tutte con le seguenti caratteristiche: circa 110.000 tonnellate di stazza lorda, una lunghezza di 278 metri e una larghezza di 38. A bordo disponibili oltre 1.400 cabine, secondo i recenti trend quasi l’80% disporrà di un balcone privato in grado di accogliere più di 2.700 passeggeri solo adulti, assistiti da un equipaggio di 1.150 persone per garantire un prodotto originale in pieno stile Virgin.

Il filo conduttore di queste lussuose sistemazioni, progettate da Design Research Studio di Tom Dixon,  è quello di vivere la vita come una “Rock Star”. Tra le dotazioni presenti in questa suite, figurano una stanza per fare musica con chitarre in bella mostra, vista sull’oceano da ogni angolo, una grande terrazza con doccia privata, vasca idromassaggio, amache ed infine un tavolo da pranzo con la possibilità di salire sul tavolo per allegri balli. L’obiettivo di queste suite è di portare il rock and roll in alto mare e far sentire i nostri ospiti come autentiche  rockstar.

A bordo di Scarlet Lady saranno disponibili 78 RockStar Suites, 15 Mega RockStar Suites, Massive Suites, Fab Suites, Posh Suites e Gorgeous Suites. Tutti gli ospiti delle RockStar Suites riceveranno una serie di vantaggi, tra cui un’area lounge privata, priorità d’accesso a intrattenimento, ristoranti e altro. Le RockStar Suites si ispirano ai mega yachts e icone di stile rock and roll come Grace Jones, inoltre sono caratterizzate da un iconico design retro-futuristico frutto di Tom Dixon con colori che riecheggiano quelli del cielo e mare durante la navigazione. Non mancheranno finiture in vera pelle, bagni rivestiti in marmo e pavimenti trasparenti.  Le suite estremamente moderne vantano elementi di design di alta qualità e mobili su misura, inoltre poiché la musica è la colonna sonora dell’anima, ogni una sarà dotata di un giradischi in vinile.

Tutti gli ospiti delle RockStar Suites avranno anche libero accesso al Richard’s Rooftop, un club privato dove rilassarsi prendendo il sole o sorseggiando un cocktail sotto le stelle.

Tra quelle più esclusive figurano:

Massive Suite, ampie circa 600 quadrati, dispongono di una propria stanza per la musica, che in pochi secondi è una camera da letto extra fornita di chitarre e amplificatore. Al centro si trova un divano circolare di grandi dimensioni, perfetto per conversare corredato dalla possibilità di sorseggiare cocktail dal bar adiacente.

Fab Suites, hanno un muro aperto che separa lo spazio da letto e aree living. La zona giorno offre spazio per gli amici, con un divano, un mezzo bagno extra ed intrattenimento vario. L’area della camera da letto della suite dispone di un ampio armadio, mentre prendere il sole sulla terrazza è incoraggiata con una doccia esterna, lettini panoramici, un divano, un’amaca sulla terrazza e un tavolo per lo champagne.