Procede presso lo stabilimento Fincantieri di Sestri la costruzione della prima nave da crociera della compagnia Virgin Voyages, che si chiamerà Scarlet Lady, ispirato dal nome di uno dei primi aerei in servizio presso la flotta di Virgin Atlantic di Richard Branson.

Dal cantiere alla realtà web il passo è breve, in questi giorni la compagnia ha mostrato in rete alcuni scatti circa il progresso della costruzione. Ricordiamo che saranno quattro le unità che Fincantieri realizzerà, con consegne previste nel 2020, 2021, 2022 e l’ultima nel 2023 tutte con le seguenti caratteristiche: circa 110.000 tonnellate di stazza lorda, una lunghezza di 278 metri e una larghezza di 38. A bordo disponibili oltre 1.400 cabine, secondo i recenti trend quasi l’80% disporrà di un balcone privato in grado di accogliere più di 2.700 passeggeri solo adulti, assistiti da un equipaggio di 1.150 persone per garantire un prodotto originale in pieno stile Virgin.

In queste nuove foto, possibile ammirare l’istallazione del “funnel” nel ponte alto di Scarlet Lady. Così come anticipato, il nuovo funnel delle navi Virgin Voyages è un elemento distintivo, sarà facilmente identificabile da tutti nei vari porti del mondo, esso è il frutto del lavoro del designer, Kristian Arens, secondo cui le navi da crociera Virgin Voyages necessitano di elementi tipici dei grandi superyatch per realizzare qualcosa di unico e differente nel panorama delle crociere.

Non resta che attendere il 2020 per scoprire questa nuova e rivoluzionaria nave da crociera firmata Virgin Voyages.