Tempo di lavori ed aggiornamenti per la Queen Elizabeth di Cunard Line, presso il cantiere francese di Brest.

Queen Elizabeth è stata realizzata da Fincantieri, nello stabilimento di Monfalcone nel 2010, con le sue 90.400 tonnellate di stazza lorda e una lunghezza di circa 294 metri, all’epoca era la seconda nave più grande commissionata dalla società armatrice dopo Queen Mary 2, oltre ad essere una delle più grandi navi Panamax. Dotata di un elevato numero di mini suite e luxury suite, è allestita secondo livelli elevatissimi prestando la massima cura nelle finiture.

Gli interventi a bordo non saranno eccessivi come quelli effettuati sulle sorelle di brand Queen Mary 2 e Queen Victoria, ma sicuramente diretti a migliorare l’esperienza a bordo per i futuri ospiti di cabine e suite. L’obiettivo è di rinnovare cabine e ambienti per elevare la nave agli standard delle altre due unità della flotta che hanno già avuto importanti refit nel 2016 e 2017. Tra gli altri interventi, sono previsti nuovi spazi esterni, nuovi arredi, una rinnovata SPA ed infine anche le zone dedicate allo shopping saranno completamente rinnovate.

In questi giorni la nave è stata invasa da operai e maestranze varie, l’elegante Queen’s Grill situato al ponte 11 è diventato il centro nevralgico di questi lavori, letteralmente invaso da progetti, caschi protettivi ed attrezzi vari. Anche la sala da ballo Queens Room, elemento emblematico di questa unità ha cambiato musica, al posto del solito walzer un rumore assordante di macchine da cucire, dove abili artigiani sono al lavoro per cucire i nuovi rivestimenti di centinaia di sedute. Cambierà radicalmente aspetto la SPA, che sarà nominata Mareel Spa i cui colori si ispireranno a quelli del mare, su tutti spiccherà il colore blu.

Infine, tutta la nave ha subito miglioramenti nei suoi arredi, qualcosa come circa 18 chilometri di nuovi rivestimenti sono stati posati, più profondi, più spugnosi ma sempre contraddistinti da disegni floreali stilizzati e forme geometriche. Tuttavia ciò che caratterizzerà questi nuovi complementi di arredo sarà il loro colore, anche qui prevarrà il colore blu.

Il 3 gennaio 2019 Queen  Elizabeth, partirà per una crociera intorno al mondo con scali a Cape Town, Australia, Giappone e Alaska, prima di tornare a Southampton attraverso il Canale di Panama.