L’espressione “gattamorta”  indica una donna dall’apparenza dolce e tranquilla che nasconde un indole aggressiva o malevola. Temuta da uomini, donne e coppie poiché riesce sempre a trovarsi nel posto giusto al momento giusto, insomma un vero è proprio pericolo vagante.

Uno di questi posti potrebbe essere proprio una scintillante nave da crociera in giro per i mari del mondo, tra spensieratezza e tanta allegria. La sua identità potrebbe nascondersi dietro il volto innocente di un passeggero o di un membro dell’equipaggio, attenzione!

In realtà che aspetto ha la gattamorta? Pare che sia bionda, bruna e rossa,  alta, bassa praticamente può essere qualsiasi donna, con l’unica eccezione di riuscire dove altre donne non avrebbero alcuna possibilità di vittoria. Una vincitrice seriale che conosce un solo risultato, la vittoria, che vuol dire sconfitta per la partner del malcapitato maschietto.

Quale il suo look? Secondo alcuni, può essere affascinante o anche no, con un look super glamour fatto di tacchi alti, vestiti aderenti e trucco perfetto oppure senza eccessi, ovvero abito scuro o jeans, stivali e labbra colorate da un semplice rossetto non appariscente.

Come la migliore delle attrici, resta in disparte, ascolta, interviene nelle conversazioni maschili e con aria indifferente osserva i suoi interlocutori lanciando dei sorrisi tutt’altro che pacifici. Adora essere protagonista, è possibile trovarla in giro da sola per i vari ponti della nave a caccia della sua preda. Negli eventi di bordo si dimostra semplice e non aggressiva, dando l’idea di essere una facile preda per tutti coloro i quali vorranno interagire con lei. Uno dei suoi segreti è l’adulazione, alzi la mano l’uomo cui non desideri essere lusingato o adulato, anche con il più banale dei complimenti?

Senza scrupoli, se riesce ad attaccare bottone con la sua preda, gli scriverà messaggi a qualsiasi ora del giorno e della notte nella più assoluta noncuranza. Tanti piccoli innocui messaggi e faccine che suonano per il maschietto di turno come un “ti penso” aumentando fantasie e quella voglia di trasgredire. Furba, scaltra, abile, inarrestabile è pronta a sferrare il suo attacco finale e prendersi il disgraziato maschietto di turno, il quale difficilmente dirà di no.

Per cui, la prossima volta che andrete in crociera con il vostro partner maschile, massima attenzione alla gattamorta in giro per la nave. Non lasciate il vostro partner da solo, marcatelo stretto se non volete rientrare a casa da single e con un esaurimento nervoso. 😉