La prima nuova nave della compagnia Saga Cruises prende forma rapidamente presso il cantiere Meyer Werft di Papenburg, in Germania.

Spirit of Discovery sarà consegnata dal cantiere Meyer Werft di Papenburg (Germania) nell’estate 2019, potrà accogliere al suo interno un massimo di 1000 pax, garantendo quell’intimità tipica che da sempre contraddistingue le navi della piccola compagnia inglese. Nel 2020 sarà seguita da una nave gemella, la  Spirit of Adventure.

In particolare, in questi scatti è possibile ammirare l’ unione dei blocchi che formeranno la poppa della nave identificata dal numero di costruzione S714, fino a quando non sarà formalmente consegnata da Meyer Werft alla compagnia Saga Cruises.

La futura ammiraglia avrà una stazza lorda orientativa di  55.900 tonnellate per una lunghezza di 234 metri, larga 30.8 metri. Disponibile un servizio di bordo personalizzato per cui la compagnia è rinomata oltre a ristoranti di specialità, una selezione di bar, piscine interne quanto esterne, un centro benessere, favolosa biblioteca e molto altro ancora, ma sempre con quella tipica impronta moderna e contemporanea sulla scia delle tradizioni Saga Cruises. Entrambe le nuove navi sono state progettate per incarnare l’esclusivo concetto di crociera offerto da Saga  e sono le uniche piccole, nuove navi di lusso ad essere costruite per il mercato britannico.

Spirit of Discovery partirà da Dover (Inghilterra)per la sua crociera inaugurale il 10 luglio 2019, portando gli ospiti alla scoperta delle isole britanniche. La crociera inaugurale, già tutta esaurita sarà seguita da una serie di itinerari estivi sempre in partenza da Dover, che prevedono scali  in Spagna, Scandinavia e Baltico,Olanda, Germania e Belgio.