Sarà un mese di settembre da ricordare per la compagnia Fred Olsen, le sue quattro unità Balmoral, Braemar, Boudicca e Black Watch si sono incontrate nel porto di Cadice (Spagna). Per la gioia degli appassionati, le più anziane Boudicca (Classe 1973) e Black Watch (Classe 1972) continueranno a navigare, nonostante la loro età avanzata ed i numerosi inconvenienti tecnici cui sono vittime, anche se auspichiamo che il prossimo incontro sia sulla nota spiaggia per la demolizione. Per la compagnia norvegese è la seconda volta, nella sua storia che l’intera flotta si riunisce nello stesso porto.

Grande festa in città a Cadice per questo singolare evento con diverse manifestazioni collaterali, che ha movimento quasi  4000 persone tra passeggeri ed equipaggio, alla partenza una banda musicale locale ha salutato le navi. Un evento non casuale, nel 2018 la compagnia celebra il 170° anniversario di attività, il tutto iniziato come una compagnia di navigazione e non poteva esserci occasione migliore di festeggiare nella splendida città di Cadice. Le navi da crociera di Fred Olsen scalano a Cadice (Spagna) dal 1987, le eccellenti strutture portuali hanno consentito di far attraccare tutte e quattro le navi in ​​stretta vicinanza l’una all’altra. Una vera e propria festa nella festa, tutti gli ospiti hanno avuto la rarissima possibilità di poter visitare tutte le navi della flotta nel corso della giornata. Infine, è stato realizzato anche uno scambio di targhe tra i comandanti delle navi ed il sindaco della città e altre autorità locali, seguito da un ricevimento esclusivo a bordo di Balmoral.

Al momento della partenza, un rimorchiatore festante, ha salutato a colpi di acqua le quattro unità in procinto di lasciare il porto di Cadice. Per una reunion conclusa, la compagnia è già al lavoro per la prossima, il terzo evento della sua storia che sarà in programma il 4 aprile 2020 a Funchal (Madeira).