Celebrity Cruises, il marchio modern luxury design del Gruppo RCCL, svela ulteriori nuovi dettagli sulla nuova ammiraglia della flotta, Celebrity Edge, che verrà consegnata il prossimo mese di dicembre e che sbaraglierà ogni primato anche nel campo dell’entertainment a bordo di una nave da crociera. Celebrity Edge avrà il teatro più tecnologico, il maggior numero di produzioni originali, il più ampio cast di artisti di livello mondiale e il più alto numero di spazi per l’intrattenimento. Non a caso, è la nave che sta guidando la Celebrity Revolution, il programma di rinnovamento che entro il 2023 porterà tutte le unità della flotta Celebrity ai medesimi standard di elevata qualità, design innovativo e lusso moderno, trasformando la guest experience dei passeggeri.

Standing ovation per The Theatre di Celebrity Edge 

The Theatre a bordo di Celebrity Edge è il teatro più hi tech mai visto in mare, con quattro palcoscenici e tre schermi mobili giganti, dove la linea di confine tra spettatori e artisti è stata dissolta per permettere agli ospiti di immergersi in un’innovativa esperienza di spettacolo. The Theatre sarà una tela in continua evoluzione e offrirà produzioni originali e scenografie sempre diverse. Notevoli le innovazioni introdotte e le tecnologie utilizzate: il palcoscenico principale sarà proteso verso il pubblico, per un effetto inclusivo e avvolgente, e avrà una piattaforma rotante bidirezionale che permetterà al palco di sollevarsi di circa due metri, due scale a chiocciola, 10 schermi panoramici sincronizzati, 16 video proiettori laser di ultima generazione, attrezzatura per performance aeree e altro ancora. Per gestire il complesso ingranaggio delle componenti tecnologiche installate nel teatro, Celebrity ha scelto TAIT, leader nel settore dell’automazione di scena. L’intero palcoscenico esegue una sincronizzazione precisa tra piattaforme rotanti, tende a pioggia, scale a chiocciola, piattaforme aeree volanti e altissimi schermi di proiezione mai prima installati su una nave da crociera.

Benvenuto nel Club 

The Club porta la firma di Scott Butler e di Patricia Urquiola, già creatori visionari di Eden, il magnifico giardino multilivello e multifunzione a bordo di Celebrity Edge: anche The Club è uno spazio in continua evoluzione, che cambia personalità dal mattino al… mattino dopo. Durante il giorno, The Club offre esperienze di giochi laser come la Funovation Laser Maze Challenge, il percorso a ostacoli Drone Hunting e altro ancora. Di notte, The Club cambia radicalmente tipologia di intrattenimento: Undercover at The Club sarà una proposta innovativa ispirata agli anni del Proibizionismo, con cocktail dell’epoca e il tocco di un vellutato sassofonista. Ci sarà poi il futuristico body scanner Andromeda, che consentirà agli ospiti di “trasformarsi” in un’altra persona per una sera. Infine, con la Hypno Cam Experience, Celebrity Edge avrà un altro record da registrare: sarà la prima discoteca in mare dotata di una fotocamera high-tech che scatterà fotografie per tutto il locale, visualizzate immediatamente su uno schermo a led gigante.

Per i più giovani: Camp at Sea, sempre diverso  

Il programma di intrattenimento dedicato ai crocieristi più giovani, Camp at Sea, si amplierà con un’offerta di oltre 500 diverse attività. Le opzioni varieranno a ogni crociera e includeranno, per la prima volta su una nave da crociera, attività digitali di coding per bambini e ragazzi.

Entertainment a tutta nave A bordo di Celebrity l’intrattenimento è dappertutto. Nel Rooftop Garden, gli ospiti potranno scegliere tra concerti e cinema sotto le stelle, con esibizioni musicali dal vivo. All’interno dello spazio Eden, iconico, in continua evoluzione, anche l’intrattenimento varierà col proseguire della giornata, una fuga rilassante al mattino, giocosa nel pomeriggio e peccaminosa alla sera. Le esperienze diurne includono la meditazione nell’Eden, con accompagnamento di suonatori di sitar, mentre quando il tramonto cala comincia Eve at Eden, un viaggio teatrale sviluppato in collaborazione con Variety Worldwide che soddisferà tutti i sensi e metterà gli ospiti al centro di un’esperienza unica – una fusione tra esplorazione culinaria, performing art e rutilante nightlife – mai vista prima in alto mare e, forse, nemmeno sulla terraferma.