Un week-end da pazzoperilmare per tutti quelli in Napoli e dintorni, ecco alcuni spunti per qualcosa di interessante, incluso il giro a bordo di una nave.

SABATO

La Notte dei Musei torna il 19 maggio ed il Museo del Mare di Napoli propone una serata ricca di contenuti. Alle ore 18.00 ci sarà l’inaugurazione della mostra “Le sentinelle del Mare” a cura del direttore A.Mussari, si proseguirà poi con lo spettacolo della compagnia “Il Pane e le Rose” con narrazione e musica sui Fari. Dopo lo spettacolo è previsto un buffet e la serata si concluderà con una navigazione virtuale al nuovo simulatore di manovra. Prevista anche l’osservazione della volta celeste con i telescopi.

Prenotazione obbligatoria con contributo di 10.00€, per info e contatti 081 7624980- 3491882181 

Museo del Mare, via Pozzuoli 5 Napoli.

DOMENICA

Dal 19 al 21 maggio la Fregata Europea Multi Missione (FREMM) Luigi Rizzo sosterà nel porto di Napoli, al termine della sua partecipazione all’esercitazione Mare Aperto, svoltasi per dieci giorni nel Mediterraneo Centrale, insieme  alle  componenti delle altre forze nazionali e Nato, con lo scopo di favorire il processo di integrazione necessario per assicurare la difesa degli interessi nazionali. Con un equipaggio di 168 militare, tra uomini e donne, una lunghezza di oltre 140 metri e un dislocamento a pieno carico di 6700 tonnellate, la fregata Rizzo è una nave polivalente, progettata all’insegna dell’innovazione e della flessibilità, in modo da operare attivamente nella tutela degli interessi nazionali e poter rispondere con successo agli scenari futuri. Nave Luigi Rizzo, sesta unità FREMM italiana e la seconda in configurazione General Purpose, è allestita con sistema d’arma, difesa e scoperta di ultima generazione. La nave è stata consegnata alla Marina Militare il 20 aprile 2017 ed è dedicata a Luigi Rizzo, eroe pluridecorato che ha scritto alcune delle pagine più gloriose e significative della Prima Guerra Mondiale.

Durante la sosta nella città di Napoli la nave sarà ormeggiata presso il molo Angioino e aperta per le visite a bordo a favore della popolazione nelle seguenti modalità:

Domenica 20 maggio dalle ore 09.30 alle ore 12.00 e dalle ore 14.00 alle ore 18.00;

Lunedì 21 maggio dalle ore 09.30 alle ore 12.00 e dalle ore 14.00 alle ore 18.00.