Lo scorso 3 maggio, Silver Spirit di Silversea ha lasciato la struttura Fincantieri di Palermo con 15 metri di lunghezza in più, a conclusione del suo allungamento. I lavori di allungamento, hanno visto la nave letteralmente tagliata in due grandi pezzi, per poi aggiungere in mezzo una nuova sezione prefabbricata in precedenza.

Silver Spirit oltre ad uscire dal bacino più lunga di 15 metri rispetto agli originali 195.80 metri, ha beneficiato di nuove funzionalità come 6 suite Silver, 26 suite Veranda e 2 suite Panorama oltre a diversi ambienti comuni totalmente nuovi. Tutti gli ambienti di bordo sono stati aggiornati e migliorati ispirandosi alla nuovissima ammiraglia della flotta Silversea, la Silver Muse entrata in servizio lo scorso 2017. L’ambiente maggiormente modificato e rinnovato è la nuova Zagara Spa, ispirata alla recente Silver Muse da cui ne riprende il design, dispone di un ampia vetrata, nuovi sale per i trattamenti, una suite di agopuntura, aree relax, una vasca idromassaggio all’aperto e saune per uomini e donne distinte e bagni turchi.

I lavori di allungamento cui è stata sottoposta la Silver Spirit sono durati 59 giorni, circa 1000 maestranze della struttura Fincantieri di Palermo sono state impegnate per garantire la consegna puntuale dei lavori. L’obiettivo di questo intenso lavoro di allungamento ed aggiornamento è quello di portare la nave in linea con i servizi offerti a bordo della recente ammiraglia Silver Muse.

I primi passeggeri a scoprire la Silver Sipirit allungata, saranno i clienti che hanno prenotato la crociera partita lo scorso 6 maggio, da Roma e con scali in Corsica, Portofino, Cannes e Marsiglia, prima di tornare a Barcellona.