Sapphire Princess si rinnova in quel di Singapore e si prepara per affrontare al meglio la stagione estiva Europea, tra tanto Nord Europa e qualche toccata nel Mar Mediterraneo. Le due settimane di bacino in Singapore sono servite a Sapphire Princess  per rinnovarsi, all’interno quanto all’esterno dove svetta la nuova colorazione della prua di colore blu che simboleggia le onde dell’oceano e cerca di trasmettere emozioni, avventure per una crociera indimenticabile a bordo di una delle navi della compagnia.

Il refit, rientra nel programma della compagnia dal valore di 450 milioni di dollari detto “Come Back New Promise” che poco a poco ha coinvolto le varie unità della flotta. Nel ventaglio dei marchi Carnival Corporation cui appartiene, il brand Princess Cruises occupa una posizione importante, anche se non rientra tra quelli definiti  premium, l’offerta presente a bordo delle navi spicca sempre per la sua elevata qualità.

A proposito di Sapphire Princess, è stata realizzata nel 2004 presso il cantiere giapponese di Nagasaki, in realtà al momento della costruzione la nave doveva chiamarsi Diamond Princess. Tuttavia durante la costruzione alcuni contrattempi hanno causato notevoli ritardi e vista la quasi contemporaneità di realizzazione anche di un unità gemella, Diamond è stata rinominata in Sapphire. Il cambio di nome è servito a far consegnare per tempo e secondo impegni contrattuali Diamond e successivamente nei tempi previsti Sapphire.

Sapphire Princess al momento della sua entrata in servizio era tra le navi da crociera più grandi al mondo, forte di una stazza lorda di circa 116.000 tonnellate, lunga 290 metri, larga 37 metri ed in grado di accogliere al suo interno circa 2600 ospiti.

In sintesi ecco le novità realizzate a bordo di Sapphire Princess

Princess Luxury Bed, trattasi di un letto in grado di offrire un esperienza estremamente rilassante, sviluppato assieme ad esperti mondiali.

Club Class Mini-Suite, ovvero nuove sistemazioni caratterizzate da benefit oltre un’esclusiva esperienza culinaria. Presso il Club Class Dining, prevista un’area riservata del ristorante con turno ottimizzato, menù ampliati e priorità di imbarco e sbarco.

Entertainment LED Wall, istallato nel teatro questo nuovo LED wall verrà utilizzato per gli spettacoli, dispone di uno schermo di elevatissima qualità oltre ad essere tecnologicamente avanzato, è formato da 270 pannelli.

Camp Discovery Youth & Teen Center dedicato agli ospiti da 3 a 17 anni, tutto il miniclub è stato interamente ripensato. Rivolto a specifiche fasce d’età, consentirà a bambini e adolescenti di stringere nuove amicizie e partecipare ad attività realizzate specificamente per aiutarli a scoprire, giocare, creare e socializzare.

Nuovi negozi e prodotti disponibili, come collezioni di abbigliamento sportivo e gioielli.

Lotus Spa & Fitness Center , rinnovati in modo da offrire agli ospiti tutti gli ultimi ritrovati in materia di relax ed attrezzatura da fitness. Infine, tutti gli ambienti di bordo sono stati rinnovati ed hanno ricevuto dei nuovi arredi oltre a numerose piccole migliorie. Per chi avesse voglia di provare una crociera Princess, sul sito dell’agente unico per l’Italia GiocoViaggi al sito  www.crociereprincess.it  sono presenti delle interessanti proposte.