Sarà la Pacific Princess ad aprire la stagione 2018 delle crociere nel porto di Ancona, coordinata dall’Autorità di sistema portuale del mare Adriatico centrale. La nave, della compagnia Princess Cruises, in arrivo dalla croata Zara, attraccherà al terminal crociere venerdì 30 marzo alle 8 per ripartire alle 18 verso Kotor, in Montenegro. La Pacific Princess sta compiendo un itinerario di venti giorni intorno al mondo che passa anche dal capoluogo marchigiano, con partenza da Dubai il 13 marzo e arrivo a Venezia il 1 aprile.

Il calendario degli approdi crocieristici, da fine marzo a novembre, prevede 38 toccate rispetto alle 29 del 2017. Venti saranno quelle di Msc Sinfonia che arriverà nello scalo dorico per il primo approdo della stagione il 18 maggio. Da quella data, ad aspettare i crocieristi ci saranno anche i servizi e le iniziative di “Welcome to Ancona”, il progetto di accoglienza coordinato dalla Camera di Commercio di Ancona, capofila di un gruppo di soggetti privati e pubblici, fra cui l’Autorità di sistema. Msc Sinfonia sarà in porto ogni venerdì fino al 21 settembre e poi il 5 ottobre. Dopo la Pacific Princess, arriverà ad Ancona la Celestyal Cristal il 16 aprile, con replica il 24 e il 28 aprile.

Partire da Ancona con MSC Sinfonia? ecco le ultime offerte, fai il tuo preventivo e prenota

Siamo molto soddisfatti del fatto che quest’anno siano aumentate le toccate delle crociere – afferma il presidente dell’Autorità di sistema portuale, Rodolfo Giampieri -, è la dimostrazione sia che il nostro territorio incuriosisce i crocieristi sia che i servizi portuali sono apprezzati dalle compagnie. Il nostro compito è continuare ad agevolare la crescita degli approdi così come avviene per Msc Sinfonia con cui il rapporto si consolida sempre più grazie alla presenza settimanale nel porto di Ancona durante la stagione”.

E’ sempre con piacere che ci affacciamo alla nuova stagione di approdi crocieristici allo scalo dorico – commenta il presidente della Camera di Commercio di Ancona, Giorgio Cataldi -, una prova generale di accoglienza che si strutturerà poi, a partire dall’arrivo di Msc, con l’apertura ufficiale di ‘Welcome to Ancona 2018’, progetto frutto di una collaborazione preziosa tra istituzioni partita oltre dieci anni fa a beneficio non  solo dei croceristi, imprescindibile platea internazionale, ma anche di passeggeri dei traghetti e cittadini marchigiani”.