Si è svolto lo scorso 6 febbraio l’atteso fashion show della modella Jessica Minh Anh a bordo di Costa neoRomantica, ormeggiata per l’occasione nella spettacolare baia di Hong Kong.
Non è stata la prima volta e non sarà l’ultima sfilata per Jessica Minh Anh a bordo di una nave da crociera,
il cui marchio di fabbrica è realizzare sfilate in location iconiche e straordinarie.
Dopo incredibili ed attraenti sfilate in luoghi come la Tour Eiffel, le Petronas Twin Towers, la Tower Bridge ed altre vertiginose strutture architettoniche, Jessica Minh Anh ha realizzato ancora una volta un fashion-show a bordo di una nave da crociera.

I fan del marchio Costa Crociere ricordano bene i suoi ultimi eventi, come la sfilata di Sydney (Australia) a bordo di Costa Luminosa ed il sensazionale successo internazionale del J Winter Fashion Show in Dubai nel 2013 a bordo di Costa Atlantica. Più recente è la sfilata a bordo di AIDAluna, nave da crociera della compagnia AIDA su cui sventola il nostro tricolore. Il marchio AIDA Cruises fa parte del gruppo Carnival Corporation & Plc ed è rivolta principalmente al mercato tedesco. Italiana perché, operativamente parlando è inserita all’interno del gruppo Costa Crociere e tutte le navi della flotta battono bandiera italiana e sono immatricolate nel compartimento marittimo di Genova.

Il J Winter Fashion Show 2018 realizzato a bordo di Costa neoRomantica ha visto la modella e stilista presentare in anteprima 6 collezioni di haute couture e pret-a-couture provenienti da Europa, Asia, Sud America e America.
Per un giorno l’attenzione del mondo fashion e non solo si è rivolta verso la passerella allestita a bordo di Costa neoRomantica, sospesa tra l’azzurro dell’oceano ed il panorama offerto dagli skyline di Hong Kong.
Tornando a “neoRomantica”, la nave era stata ristrutturata tra il 2011 e il 2012 a Genova presso il cantiere San Giorgio del Porto con la collaborazione della consociata T.Mariotti. La compagnia spese ben 90 milioni di Euro per le vaste operazioni di modifica su questa unità datata 1993. Dopo questi importanti lavori la nave si presenta con un raffinato riallestimento alberghiero curato dal celebre studio d’architettura svedese Tillberg Design in collaborazione con la londinese Syntax per quanto riguardava la parte del centro benessere.
Costa neoRomantica ha effettuato nei mesi scorsi una sosta in bacino in Cina per effettuare lavori di rinnovamento degli ambienti, in modo da soddisfare al meglio le esigenze dei futuri ospiti e rafforzare il posizionamento del concetto “Italy at Sea” (Italia sul mare) che caratterizza l’offerta di Costa Asia.
Il mercato asiatico per Costa Crociere ha in serbo numerose novità per il futuro, tra cui le nuove destinazioni da scoprire in Giappone a bordo di Costa neoRomantica, 6 nuovi itinerari, di durata variabile dagli 8 agli 11 giorni e tutti con partenza dalla città di Tokyo (Giappone).
Con le nuove destinazioni disponibili e grazie alla collaborazione avviata con l’ente de Turismo giapponese Jnto, il ventaglio delle destinazioni Costa si amplia e diversifica nell’est asiatico, dove figurano anche alcune delle più affascinanti località di Taiwan e Corea del Sud.
I nuovi itinerari 2018 di Costa neoRomantica, tutti in partenza dalla città di Tokyo (Giappone) e di durata variabile dagli 8 agli 11 giorni, prevedono scali presso alcune delle località nipponiche più popolari, da Okinawa a Kagoshima, da Nagoya a Sakata, un autentico viaggio alla scoperta di un Paese di grandi contrasti, ma anche terra di tradizioni antiche, le tecnologie più avanzate si fondono con naturalezza con templi scintoisti e buddisti e meravigliosi giardini zen che invitano alla meditazione.

Clicca qui e scopri le partenze disponibili di giugno 2018 a bordo di Costa neoRomantica