Iniziata ufficialmente presso lo stabilimento Fincantieri di Marghera, la costruzione di Carnival Panorama, terza unità di classe Vista attraverso la posa in bacino di un grande blocco.

Carnival Panorama, quando sarà consegnata nel 2019 con le sue circa 133.500 tonnellate di stazza lorda ed i suoi 323 metri di lunghezza, passerà alla storia per essere tra le più grandi unità costruite da Fincantieri per la flotta di Carnival Cruise Line. A bordo saranno disponibili ben 1.987 cabine, alle quali si sommano le 761 destinate all’equipaggio, potendo così ospitare a bordo oltre 6.500 persone, tra passeggeri ed equipaggio.

Carnival Panorama  riproporrà tutte le più popolari ed apprezzate opzioni  di ristoro, formule d’intrattenimento e attività all’interno quanto all’aperto, già presenti sulle navi gemelle Carnival Vista ed Horizon. Tra le numerose attività di bordo ricordiamo l’adrenalinico SkyRide, il Teatro IMAX, il parco acquatico WaterWorks , il pregiato Alchemy Bar e molto atro. Anche se per ora vige il massimo riserbo, sembra che a bordo della prossima Carnival Panorama  potrebbero esserci delle novità uniche che saranno svelate al grande pubblico nei prossimi mesi, così come il suo Homeport e l’itinerario inaugurale. Inoltre, sulla scia della sorella Carnival Horizon, non è da escludere che il grande “Dreamscape” cioè quella scultura a LED che copre 3 ponti, istallata nell’Atrium, possa riprodurre delle immagini realizzate da un associazione che rientra nel programma benefico della compagnia. Per chi non è mai stato a bordo, il Dreamscape  è un unico pezzo a forma di imbuto alto ben tre ponti, fatto oltre 2000 piastrelle a LED flessibili, divenuto il punto d’incontro preferito di tutti gli ospiti di bordo. I tecnici di bordo, attraverso l’ausilio di un computer, ogni giorno possono personalizzare le immagini da proiettare, in base ad eventi o luoghi visitati dalla nave.

Lecito supporre che la zona della nave maggiormente frequentata ed ambita sarà quella di poppa, dove nelle sorelle Vista ed Horizon è stata realizzata l’esclusiva ed affascinante zona tematica detta “Havana”i cui colori ed arredi sono chiaramente ispirati all’isola di Cuba. Tale zona esclusiva dispone di un colorato bar tematico dove viene suonata musica dal vivo, una magnifica piscina in stile Infinity, delle vasche idromassaggio, delle comode cabine adiacenti. Questa zona della nave ha il privilegio di essere accessibile ai soli ospiti che scelgono le cabine contigue per tutto il giorno, per gli altri ospiti esiste la possibilità di potervi accedere a determinati orari del giorno.

In attesa di conoscere maggiori dettagli su questa prossima fun ships attendiamo l’imminente debutto della Carnival Horizon, attesa in servizio il prossimo 2 aprile 2018.

Per scoprire le partenze e gli itinerari disponibili per il debutto europeo clicca qui.