Il 2017 volge ormai al termine, un anno pieno di nuove navi che hanno iniziato a solcare i mari per la gioia di tutti. Attraverso le navi ripercorretelo assieme a noi di pazzoperilmare ed i nostri esclusivi reportage a bordo. Oltre a quelle elencate, sono entrate in servizio anche  Mein Schiff 6, Viking Sky e Viking Sun, National Geographic Quest e World DreamSeabourn Encore Consegnata a dicembre 2016 per la precisione, tuttavia solo il 7 gennaio, l’artista inglese Sarah Brightman ha presieduto la cerimonia di battesimo come madrina della nuova nave nella splendida baia di Singapore. Encore è un progetto migliorato delle precedenti navi classe Odyssey e sarà seguita da un altra costruzione (Seabourn Ovation, attesa in flotta nel 2018), sempre realizzata da Fincantieri. Il design interno è stato curato da Adam D. Tihany, gli interni sono in stile contemporaneo con elementi di design moderno e molte innovazioni coerenti con lo stile della sobria eleganza che contraddistingue il marchio Seabourn. Possono essere ospitati a bordo appena 600 passeggeri, in spaziose suite doppie tutte dotate di balcone privato.

Seabourn Encore, Clicca qui per salire a bordo con noi

Silver Muse In un Principato di Monaco super chic ha accolto Silver Muse, nuovissima luxury ship della compagnia Silversea Cruises in occasione del suo battesimo ufficiale. La madrina designata, la figlia 17 enne di Manfredi, Costanza Lefebvre, ha tagliato il nastro che ha sganciato la bottiglia, regolarmente infrantasi sullo scafo della Silver Muse. Presenti tra gli altri anche un ospite d’onore eccezionale, il padrone di casa, il Principe Alberto II di Monaco oltre ai privilegiati passeggeri in crociera per il viaggio inaugurale. Dopo il battesimo, Silver Muse è partita per la sua stagione inaugurale che la vista0 scalare in ben 130 porti di 34 diversi paesi nel 2017.

Silver Muse, Clicca qui per salire a bordo con noi

MSC Meraviglia A lei appartiene il primato del 2017, di essere la più grande nave da crociera mai costruita da un armatore europeo e la più grande ad entrare in servizio. Tuttavia le vere “meraviglie” sono quelle racchiuse a bordo, dove non mancano le scale impreziosite da cristalli swarovski nei pressi della reception. La promenade, dove scoprire tutte le nuovissime opzioni di ristorazione proposte (Eataly, Kaito Teppanyaki), anche se distratti dai cambi di colore dello sky screen. Di sera tutti presso il Carousel Lounge per ammirare gli spettacoli esclusivi del Cirque du Soleil.

MSC Meraviglia, Clicca qui per salire a bordo con noi

Norwegian Joy  La sua particolarità è senza dubbio la prima pista di go kart realizzata su di una nave da crociera. Realizzata dai cantieri Meyer Werft, è la prima nave della compagnia ad essere costruita appositamente per il mercato cinese e la seconda nave di classe Breakaway Plus. Il soggetto scelto per decorare la prua della Norwegian Joy è la fenice, l’iconica creatura  mitologica  che  regna sovrana su tutti gli uccelli del mondo. Si tratta di un motivo ricorrente dell’arte cinese, riprodotto nel corso dei secoli in dipinti, tessuti in broccato di seta, decorazioni architettoniche e molti altri supporti. La realizzazione grafica è opera dell’artista cinese Tan Ping.

Norwegian Joy, Clicca qui per salire a bordo con noi

AIDAperla Sorella della nave AIDAprima, è giunta direttamente dal Giappone dopo una travagliata costruzione, bella ed ecologica grazie ai suoi motori che possono essere alimentati con LNG in porto. Nel suo interno informale, al centro svetta il grande “Theatrium” un’area disposta su tre ponti con bellissime vetrate, di giorno funge da atrio, mentre di sera si trasforma in teatro. Non possono non venir citati poi la splendido lido coperto “Beach Club” e l’affascinante promenade ai ponti 7 ed 8 che permette, insieme al pittoresco “Skywalk” di godersi pienamente il mare in navigazione.

AIDAperla, Clicca qui per salire a bordo con noi

Majestic Princess Tutti ricordano la Piazza, il grande atrio centrale e principale centro sociale della nave, con intrattenimenti dal vivo, di giorno e di sera, e boutique di lusso.  Nave dagli interni curati, dal design ricercato e alla moda. Speciali moquette ispirate da temi floreali, realizzate su misura per gli ambienti della nave, avranno un forte richiamo all’oriente. Caratterizzata dalla nuova livrea con il logo storico di Princess Cruises dipinto su entrambe le fiancate a prua della nave, prima unità progettata e costruita specificatamente per il mercato cinese con l’allestimento a bordo di nuovi spazi di intrattenimento creati ad hoc per i gusti e le abitudini dei passeggeri cinesi.

Majestic Princess, Clicca qui per salire a bordo con noi

MSC Seaside Ultima ad entrare in servizio ed anche la più innovativa del lotto. Importante il grande atrio della nave, si sviluppa su ben 4 ponti. Tra le più grandi navi ad essere realizzate in Italia. Meritano una lunga citazione gli ampi ed interessanti ponti esterni, dove a poppa spicca il “Ponte dei Sospiri” ovvero un percorso circolare in vetro che conduce fuori dalla nave per una vista mozzafiato, alto ben 40 metri sopra l’oceano del ponte 16. Unico anche il doppio sun deck, quello alto del ponte 16 e quello vista mare del ponte 7. Quattro scivoli di acqua, zone dedicate ai bimbi,  2 zip line da 105 metri e tantissimo altro.

MSC Seaside, Clicca qui per salire a bordo con noi