Pomeriggio con il brivido quello del 5 dicembre 2017, causa un incendio scoppiato nella sala macchine del traghetto DRIADE della compagnia Caremar.

La nave, al momento dell’incidente era in navigazione nel golfo di Napoli, al largo delle isole di Ischia e Procida. Il pronto intervento adoperato dalla Guardia Costiera isolana, ha scongiurato ogni pericolo per i pochi passeggeri presenti a bordo, i quali sono stati fatti trasbordare sui mezzi di soccorso a scopo preventivo. L’incendio è stato tenuto a bada dal personale di bordo, fortunatamente è rimasto circoscritto alla zona motori del traghetto.

Una volta spento, la nave sarà rimorchiata a Napoli per accertare le cause dell’avaria e per procedere a riparare i danni.