GNV, ha annunciato nei giorni scorsi l’apertura di uno scalo merci bisettimanale che collegherà  i porti di Trapani e Livorno. Partirà il 9 novembre questo nuovo collegamento bisettimanale e sarà dedicato al traffico merci  tra Sicilia e Toscana.

L’obiettivo è quello di far crescere i traffici e sfruttare la complementarietà degli scali del network: la Compagnia è presente in Sicilia dal 1993 e ha lavorato al rafforzamento della fitta rete di collegamenti tra Sicilia e dorsale tirrenica introducendo il nuovo collegamento Livorno-Trapani.

Il servizio che collegherà i porti di Livorno e Trapani integra gli attuali cinque collegamenti effettuati dalla Compagnia in Sicilia: GNV opera infatti i collegamenti giornalieri da e per Palermo con Genova e Napoli, la linea Civitavecchia – Palermo, con partenze da Civitavecchia il venerdì alle 19:00 e da Palermo la domenica alle ore 18:00, e il servizio Civitavecchia-Termini Imerese con partenza da Civitavecchia alle ore 9:00 dal lunedì al venerdì e domenica alle ore 21:00 e da Termini Imerese alle 02:00 dal martedì a domenica, ad eccezione della partenza del venerdì, anticipata alle ore 01:30.

Oltre alla linea Civitavecchia-Termini Imerese, dal 6 ottobre è stata inoltre lanciata la linea settimanale Napoli-Termini Imerese, con partenze da Termini Imerese verso Napoli il sabato alle ore 02.00 e da Napoli verso Termini Imerese il sabato alle ore 13:30.

Foto di Peter Therkildsen

Ha dichiarato Matteo Catani, AD di GNV:”Dopo aver con soddisfazione potenziato i servizi a favore degli operatori della Sicilia Orientale grazie agli investimenti su Termini Imerese, con l’apertura di questa nuova Autostrada del Mare, intendiamo rispondere le specifiche esigenze delle aziende di trasporto e delle piattaforme logistiche del trapanese, particolarmente attive nell’ambito della filiera industriale toscana della carta e della filiera vitivinicola della Sicilia occidentale.”

Secondo la bene informata Radio Banchina, l’unità impiegata su questa nuova rotta è l’unità presa a noleggio Bore Bay, lunga 138.5 metri dispone di circa 1500 metri lineari per il carico rotabile.