L’arrivo dell’estate non porta solo giornate con più luce, ma anche un aumento del desiderio sessuale. In un immaginario podio, si colloca al secondo posto la primavera ed infine l’inverno con il gradino più basso. Non pervenuto l’autunno, la ripresa della vita di tutti i giorni, fa semplicemente crollare la passione, sogni e speranze sotto le lenzuola.

Un noto spot pubblicitario di qualche anno addietro diceva: Antò… fa caldo!

Complici le lunghe giornate di sole e la presenza estiva di molta luce, secondo studi medici aumentano i livelli di testosterone e di conseguenza anche la libido e la voglia di fare sesso. Voglia ed azioni che complici le vacanze estive, spesso si trasferiscono a bordo delle navi da crociera. Niente di meglio delle comode ed accoglienti cabine, dove dare sfogo alle proprie passioni sessuali. Tuttavia non per tutti è così, sembra che moltissimi crocieristi che ogni anno affollano le navi abbiano altre fantasie. Scopriamo quali sono queste fantasie non tanto proibite.

[amazon_link asins=’B00C8G3A2Y,8877331267′ template=’ProductCarousel’ store=’pazzperilmare-21′ marketplace=’IT’ link_id=’03e0b2ce-9334-11e8-a26d-6be43757f258′]Ecco le fantasie sessuali più ricorrenti per le donne in crociera.Esperienza a tre (EXTRA Uomo o Donna)-Ebbene si, sono tante le donne che desiderano avere un esperienza con un terzo partner nella piscina principale della nave, alla pari la scelta tra uomo o donna. Sembra che sia molto stimolante rapportarsi con una terza persona con cui non si è mai stati.

SpogliarelloSexy ballerine per una notte, alcune crocieriste desiderano realizzare un fantastico spogliarello per il proprio partner nel teatro principale della nave. Le signore fantasticano di poter fare uno spettacolo ad altissimo tasso erotico, con tanto di accessori vistosi da togliere piano piano dal proprio corpo che poi resterà nudo.

Sesso di gruppo-Nella mente aleggia l’impensabile desiderio di scambiare il partner con tanti altri, per una sessione di sesso di gruppo nel ristorante principale della nave. Grande, con delle scalinate per lo più, tanti ampi tavoli disponibili, si rivela il luogo migliore per questo tipo di fantasia sessuale nell’immaginario della crocierista. Il sesso di gruppo con sconosciuti o compagni di crociera, scambiare il proprio partner, provare nuove sensazioni con uomini o donne è un tabù che rende il tutto molto desiderabile.

Voyeurismo inverso-Nell’era digitale 2.0 sono in tanti che decidono di rendere perpetui i loro momenti piccanti attraverso gli smartphone. Anche se non si avrà la bravura e creatività di maestri come Tinto Brass, la fantasia di farsi immortalare per un semplice scatto nudo lungo la passeggiata esterna, nelle adiacenze della reception oppure filmare un momento privato di sesso da condividere in rete, sembra stuzzicare parecchio.

SveltinaLa fantasia di incontrare il proprio partner all’uscita dell’affollato teatro di bordo, prima di andare a cena nell’affollato ristorante principale oppure nello spogliatoio della SPA, per poi ritrovarsi corpo a corpo nel bagno pubblico adiacente eccita alcune donne in crociera. Il sesso veloce o sveltina pubblica è una fantasia sessuale ricorrente, conferisce una bella dose di adrenalina che fa vivere questa esperienza in modo ancora più hot.