Benvenuti a bordo di Pascal Lota di Corsica Sardinia Ferries, uno dei migliori e moderni traghetti in rotazione sulle rotte tra Francia, Italia e Corsica.

Lo scorso 15 giugno in occasione del battesimo della nave numero 13 della flotta, in quel di Bastia (Francia) a due passi dal quartier generale corso, siamo stati ospiti a bordo. In realtà, il viaggio per noi è iniziato qualche ora prima, nel porto di Livorno alle ore 7.30, siamo imbarcati assieme ad altri passeggeri per scoprire in incognito tutti i servizi ed i moderni accoglienti saloni di bordo. Due comode rampe di scale mobili, conducono in pochi secondi dal ponte garage di poppa al ponte 6 dove è collocata la reception che accoglie i passeggeri.

Un viaggio troppo rapido, appena 3 ore per coprire la tratta Livorno-Bastia, ci ha permesso di riposare all’interno di una moderna cabina esterna situata al ponte 7 e di curiosare in giro per i ponti dell’ammiraglia Pascal Lota. La nave che vanta una velocità di crociera di 28 nodi, li raggiunge tutti, i tempi di traversata si riducono ed il momento di scendere giunge presto purtroppo per noi di www.pazzoperilmare.it 

Confortevole, attuale e ovviamente pulita la cabina esterna a nostra disposizione alla quale si accede accompagnati dalla consueta cordialità del personale in giallo, con orgoglio di maggioranza italiano. Spazi giusti, 4 letti disponibili ed un modernissimo bagno con tutto il necessario per la vostra traversata sia diurna che notturna. Quando gli occhi si sono riaperti, non pesavo di essere a bordo di un traghetto, silenzio, ampi spazi per riporre gli oggetti di viaggio e tanto confort, pensavo di essere a bordo di una nave da crociera.

Dopo un poco di relax si riprende a curiosare in giro per la nave, dal ponte 6 al ponte 9 tanta, tanta roba questo traghetto. Menzione speciale per i 2 saloni panoramici, posti agli estremi (prua e poppa) sono tra gli ambienti più funzionali, nonché il modo migliore per giovare di una traversata a bordo. Completa e di livello superiore alla media l’offerta gastronomica di bordo disponibile, rispetto alla concorrenza dove ditte esterne svolgono i servizi catering di bordo, sulle navi gialle di Corsica Sardinia Ferries ogni nave dispone di un suo chef, con una propria cucina cui provvede a rifornire con le materie prime di stagione necessarie. I menù sono stagionali ed ogni chef di bordo segue le rigide indicazioni di chef stellati che nel corso dell’anno svolgono dimostrazioni ed approfondimenti per tutti gli chef di bordo.

L’arrivo festante nel porto di Bastia non verrà dimenticato facilmente, le navi presenti in porto salutano a colpi di sirena l’ammiraglia Pascal Lota, anche quelle di altri armatori.

Tempo di scendere dalla nave, solo per un arrivederci, a due passi dal porto viene intitolata una strada con un monumento all’armatore Pascal Lota, poi nuovamente a bordo per scoprire e gustare il meglio della gastronomia italiana e corsa nei saloni della nave. Lungo i ponti sono stati allestiti numerosi punti di ristoro con numerose e succulente pietanze calde, fredde, di mare e di terra per la gioia degli invitati.

Non poteva mancare una visita al ponte di comando, dove un disponibile Comandante, Fausto Chegia accoglie gli ospiti. Decano della flotta delle navi gialle, ricopre il ruolo di Comandante dal 2005 dopo aver navigato, anche su navi da crociera, per quasi 30 anni.

Il Comandante Chegia, Italianissimo (per la precisione toscano) classe 1951, in mare da quasi 40 anni tra numerose e diverse unità, ha avuto il privilegio di essere il primo Comandante al comando della nuova ammiraglia Pascal Lota. Alla domanda circa la velocità di crociera della nave di 28 nodi, il Comandante risponde con orgoglio che la nave è stata acquistata dalla compagnia per viaggiare, condizioni meteo permettendo a questa velocità, per ridurre i tempi di traversata delle rotte servite da Corsica Sardinia Ferries. Il resto della giornata prosegue nei ponti esterni, dove a distanza di quasi 9 anni emerge la qualità e solidità della costruzione Fincantieri.

In conclusione, una nave moderna, ecologica, veloce e confortevole rappresenta un vero vanto per la compagnia delle navi gialle, i suoi moderni ambienti sono stati resi ancora più attuali allo stile della compagnia dagli ultimi lavori di adeguamento. Difficile viaggiare su di un traghetto con così tante qualità, a bordo delle navi gialle di Corsica Sardinia Ferries, dalla prima e più anziana nave fino all’ultima e moderna, il servizio offerto è sempre lo stesso: di livello eccellente.

Tempo di rientrare a casa e di salutare la Corsica, il porto di Bastia e la nuova nave gialla Pascal Lota, il migliore traghetto o cruise ferry  del Mar Mediterraneo.

Galleria Fotografica

Reportage | Una giornata a bordo del Pascal Lota
10Overall Score
Ristorazione10
Interni nave10
Cabina10
Accoglienza a bordo10
Comfort di Viaggio10
Reader Rating 2 Votes
8.0