Benvenuti a bordo della piccola nave da crociera Berlin, sulla quale abbiamo avuto il piacere di trascorrere una giornata, durante la sua lunga sosta in Napoli. La nave appartiene alla compagnia tedesca FTI, marchio del ben più grande operatore turistico FTI. Se potessimo azzardare un paragone con una pianta, la nave Berlin potrebbe essere tranquillamente un bonsai.

La nave Berlin è nota al pubblico tedesco per essere stata per alcune stagioni televisive la “traunschiff” (nave dei sogni), popolare serial televisivo ambientato a bordo di lussuose navi da crociera. A bordo di Berlin possono essere accolti fino a un massimo di 412 passeggeri, pensata per il crocierista alla ricerca di un’esperienza di bordo essenziale, bastano pochi minuti per familiarizzare con la nave lunga appena 139 m e larga 17 m per una stazza lorda di circa 9500 tonnellate.

Eterogenea la nazionalità della clientela, non soli ospiti provenienti dai paesi di lingua tedesca, spesso la nave da crociera “bonsai” è noleggiata anche per eventi privati da altri ospiti europei, americani o asiatici. Presente a bordo tutto quello che si aspetta di trovare su di una nave da crociera: un ristorante principale ben arredato, un Buffett situato nella zona di poppa su cui ha un’apertura, una sala per leggere o collegarsi a internet, una moderna palestra “bonsai”, dei negozi per acquisti, due bei solarium (uno situato a centro nave, di sera diventa un ottimo luogo per ammirare le stelle o guardare un film proiettato su di un grande schermo), una SPA, un teatro per spettacoli e alcuni bar.

La nave si riassume in 4 ponti e mezzo disponibili per le attività degli ospiti, dove poter ammirare l’arrivo o la partenza nei porti di scalo, leggere comodamente un libro, ascoltare della musica dal vivo, assistere ad uno spettacolo ed altro. Di buon livello la piccola cucina di bordo che abbiamo provato, non solo pietanze tipiche tedesche, disponibile anche un grill per gustosi  pasti e diversi cibi preparati ispirandosi alla nazionalità delle città toccate nel corso della crociera. Nella sosta di Napoli era presente un ottimo morbido pane tipo focaccia, assieme a dei contorni freddi tipicamente mediterranei. Comode ed accoglienti le cabine che abbiamo potuto curiosare grazie alla cortesia del personale di bordo, tutte prevedono un occupazione su base doppia o singola, niente letti supplementari per eventuali amici di viaggio. Originale e dal tocco retrò gli oblò che aprendosi irradiano di luce naturale la cabina. Nel complesso la nave si presenta ben tenuta, pulita, con arredi dallo stile moderno e dai colori tenui che invitano a rilassarsi e lasciarsi trasportare in giro per i mari del mondo a bordo della Berlin.

I pranzi al ristorante sono serviti in due turni da circa 200 ospiti per turno, nel prezzo della crociera non sono incluse le bibite, tuttavia sono disponibili 3 diversi pacchetti per 3 diverse tipologie di prezzo in base all’esigenze personali. Ulteriori extra sono i trattamenti di bellezza disponibili presso la SPA. Elevato il servizio offerto a bordo dallo staff, sempre disponibile e sorridente ad esaudire le richieste dei clienti. L’ambiente che più ha colpito la nostra attenzione è sicuramente la biblioteca, ampia e ben arredata, luminosa al punto da invitare alla lettura o semplicemente al puro ozio, magari ammirando il paesaggio esterno.

Qualche difetto della nave bonsai?

  • Sicuramente per tutti gli amanti delle colazioni all’aria aperta, dei tramonti da fotografare dal proprio balcone, a bordo della Berlin, signora dei mari varata nel 1980, non sono disponibili cabine con balcone. Delle 206 totali, solo 158 dispongono di un oblò.
  • Niente idromassaggi disponibili a bordo, neanche a pagamento. Solo una piscina bonsai, situata ad estrema poppa.
  • Per restare in contatto con i propri cari o account social, occorre trovare delle reti wi-fi gratuite nei porti, poiché a bordo non è disponibile la copertura wi-fi, solo qualche pc per collegarsi ad internet a pagamento all’interno della biblioteca.

Berlin, porto di Napoli

A prescindere dai difetti, sono in tanti i clienti che decidono di viaggiare a bordo della Berlin ogni anno, interessanti gli itinerari, ottimo il servizio a bordo per una crociera all’insegna del relax puro. Provare per credere…

Per maggiori info www.fti-cruises.com

A bordo della "Berlin" - recensione, foto e valutazioni
6Overall Score
Interni nave6
Vita di Bordo6
Cabina6
Ristorazione6
Cetro Spa6
0
Reader Rating 2 Votes
7.4