Una nuova compagnia di navi da crociera prevede di entrare nell’affollato mercato, Norwegian Cruise Company è il suo nome. Nel corso dell’anno verranno svelati i programmi e gli itinerari futuri, al momento la sede principale è ad Oslo (Norvegia), ma si vocifera già di una prossima apertura di una nuova filiale nella capitale delle crociere: Miami (Usa).

L’inizio delle operazioni commerciali è previsto nel 2019 con una nuova nave, appositamente realizzata, extra-lusso dalla capienza di 180 passeggeri ed in grado di navigare anche in acque polari. Per ora il nuovo brand ha rilasciato solo il seguente messaggio pubblicitario: una nuova compagnia offrirà crociere d’avventura in un ambiente ultra lussuoso attraverso un esperienza tipica da mega yatch. 

Ha commentato Ulf Henrick Wynnsdale, CEO della nuova compagine:” La pianificazione del progetto è iniziata lo scorso anno, dopo aver condotto delle ricerche nel mercato delle piccole navi da crociera. Sarà un prodotto rivolto agli avventurosi e allo stesso tempo, alla parte ultra-lusso di quel segmento che non ha ancora molta capacità disponibile.

Nei piani della neonata compagnia sono in programma la costruzione di nuove unità tra il 2019 e il 2020. A questo punto è lecito supporre che Norwegian Cruise Company potrebbe essere il cliente che ha recentemente ordinato una nuova nave da crociera presso il cantiere VARD, controllato da Fincantieri, nei primi giorni del 2017? A questa semplice supposizione risponde direttamente Ulf Henrick Wynnsdale, CEO della nuova compagine: “No, non siamo noi. Altri cantieri avevano abbastanza capacità disponibile per costruire garantendo le consegne nel 2019 e 2020. L’azienda ha già firmato una serie di lettere di intenti con vari cantieri”.

Le unità della compagnia Norwegian Cruise Company disporranno di 90 suite da 36 metri quadrati ed avranno come concorrente principale Scenic Eclipse della compagnia australiana Scenic, attualmente in costruzione presso il cantiere croato Scoglio Ulivi (Uljanik) di Pola ed attesa per il suo viaggio inaugurale nell’estate 2018.