In linea con le nuove politiche aziendali, la compagnia di navigazione Corsica Ferries rinnova la propria flotta. Mentre un nuovo traghetto arriverà nei prossimi mesi dal Mar Baltico (Pascal Lota), pare che un veterano lascerà a breve la flotta delle navi gialle. L’indiziato è il Sardinia Vera, sembra risulti venduto per la demolizione e a breve lascerà definitivamente l’Italia. Classe 1974, la nave fu costruita nei cantieri Rickmers di Bremerhaven per la compagnia Stena Line; l’allora Stena Atlantica entrò in flotta Corsica Ferries nel 1986 e iniziò a prestare servizio da/per la Sardegna. Nel 2008 iniziò l’avventura Kallisti Ferries che vede l’unità impegnata nei collegamenti per le Isole Cicladi. Dopo un’accurata ristrutturazione tornò definitivamente fra le navi gialle nel 2010.

Se la notizia troverà conferme, dopo più di 40 anni di servizio il traghetto è pronto a cedere lo scettro a unità più moderne e accoglienti. I prossimi mesi segneranno un nuovo inizio per la compagnia: il Pascal Lota solcherà a breve i nostri mari fino ad arrivare in Italia per un allineamento agli standard aziendali. Un rinnovamento che conferma le ottime previsioni per la promettente stagione estiva del 2017, un anno appena iniziato ma già pieno di novità.