Anche per quest’anno, da buon pazzoperilmare ho deciso di brindare al nuovo anno in nave, ovviamente! Dopo l’ottima esperienza dello scorso anno a bordo della nave Corsica Victoria di Corsica Sardinia Ferries, quest’anno ho deciso di “bissare” ed ho scelto nuovamente una nave gialla.Il mio stupendo Capodanno è stato nuovamente a bordo della Corsica Victoria, tipologia di viaggio che prevedeva due notti a bordo con sosta nella romantica Nizza Marittima (Francia), una cena servita al tavolo, 2 pranzi al self-service, cenone di capodanno, colazione al mattino cui va aggiunta la possibilità di imbarcare l’auto.

Dopo una lunga risalita dell’italico stivale finalmente in serata giungo a Vado Ligure (Savona) nel fortino italiano di  Corsica Sardinia Ferries, dove ad attendermi trovo una sempre giovane Corsica Victoria (classe 1973) fresca di bacino con i suoi uomini in giallo pronti ad accoglierti per condurti nelle “intime” cabine di bordo.

All’interno delle cabine vi è tutto quello che serve per riposare bene, climatizzate a dovere ed anche se non ho dimenticato lo spazzolino da denti a casa, nel bagno è presente il dental kit che può tornare utile ai sbadati. Non ricordo di averlo visto sulle più grandi navi da crociera. Piccoli elementi che elevano l’attenzione della compagnia verso i propri clienti.La partenza per Nizza M è prevista per le ore 23.00, nel salone principale tutto è pronto per la cena di benvenuto, servita al tavolo ed accompagnata da un ottimo vino. Un menu di alto profilo sapientemente cucinato che conferma le mie impressioni: Cucina non è solo mangiare. È molto, molto di più a bordo delle navi gialle, Cucina è pura poesia. L’indomani il risveglio avviene nel piccolo porto di Nizza M, il sole splende e la temperatura fuori è decisamente dalla parte di tutti quelli che vogliono scoprire le meraviglie di questa città francese, non essendo troppo fredda per essere un 31 dicembre.

Prima di scendere alla scoperta di questi scorci di costa azzurra, gusto una ricca colazione, coccolato dallo staff in giallo pronto ad esaudire ogni gustosa richiesta.Ammetto che non ho resistito al richiamo della vicina Montecarlo, un comodo bus in partenza nei pressi del porto in 30 minuti mi conduce nel principato, tra vedute spettacolari e mare che sembra lambire la strada.

La mia mattinata di fine anno trascorre in giro nel principato, colorato ed addobbato in occasione delle festività natalizie letteralmente baciato dal sole. Rientro a bordo del Corsica Victoria giusto in tempo per assaggiare un ricco pranzo, fatto di tanti antipasti, tanti primi, tanti secondi e ottimi dolci. Non manca la varietà, la qualità ed il sorriso da parte di tutto lo staff in giallo per un pranzo che si pone agli stessi elevati livelli di quelli offerti sulle grandi navi da crociera.L’ultimo pomeriggio dell’anno lo spendo in giro per Nizza M, città ferita dai terribili fatti di luglio ma sempre ricca di fascino, con tanti luoghi e prospettive da scoprire ed immortalare in una foto ricordo.

Al mio rientro in nave, gli uomini in giallo sono già al lavoro per rendere unico questo capodanno 2017, in attesa della cena di gala di capodanno c’è tempo per un rustico aperitivo e qualche foto al salone imbandito.La cena inizia alle 21.00 circa, un ricco e prelibato menù ci accompagnerà nel 2017, ma il momento più bello è sicuramente quello del brindisi di mezzanotte, il Comandante, sempre gentile e disponibile con tutti i passeggeri tiene il tempo e poi brinda con tutti gli ospiti e dopo con tutto il suo staff, dal ponte di comando al garage nessuno escluso. Dopo la mezzanotte c’è chi preferisce la disco, chi il piano bar, l’importante è divertirsi come i tanti giovani presenti a bordo. Mentre loro (gli ospiti) si divertono, il piccolo esercito di uomini e donne in giallo è ancora al lavoro a preparare la sala per la prima colazione dell’anno. (> VIDEO countdown)L’indomani una magnifica giornata di sole augura buon anno a tutti noi, in attesa della partenza il cordiale Comandante Francesco Rinzivillo mi invita a visitare il ponte di comando, ghiotta occasione per una bella lezione di attività marinaresca mista a navigazione con molto piacere da parte mia. Tutto è pronto per tornare a casa, non prima di affermare che se l’anno scorso sono rimasto sorpreso dall’impegno smisurato di tutto lo staff di bordo, CONFERMO a voi tutti  che sulle navi gialle fervore, professionalità e disponibilità sono ingredienti unici che è possibile trovare a bordo di tutte le navi.Complimenti a tutti voi, uomini e donne di Corsica Sardinia Ferries, anche quest’anno avete lasciato un ricordo stupendo ed indelebile di questa mia esperienza a bordo. Grazie a tutto lo staff di bordo di Corsica Victoria. 

Se l’anno prossimo siete indecisi su cosa fare, provate una mini crociera di capodanno a bordo di una nave gialla di Corsica Sardinia Ferries, resterete stupiti!

Non finisce quì, un po di contenuti extra per voi > Video conto alla rovescia nel ristorante > Gli auguri di buon anno dal ponte esterno della Corsica Victoria in navigazione > Uscita dal porto