Riccardo, del portale di crociere online Dreamlines, da 10 anni agente di viaggio, con numerose crociere alle spalle, sa bene, quale esperto di crociere, quali siano le gaffe e gli errori più comuni commessi a bordo di una nave da crociera.
Ecco i 9 errori da evitare in crociera: dalle gaffe più divertenti a quelle più clamorose!
1. Prendere il sole sulle scialuppe di salvataggioerrori-in-crociera
Giornata di sole, ma le sdraio sono tutte occupate? Usare le scialuppe di salvataggio non è di certo l’alternativa per prendere il sole indisturbati, ma solo una garanzia per raggiungere la spiaggia nel porto più vicino, poiché la tua crociera sarà probabilmente giunta al termine.
2. Porre il telo ad asciugare sul parapetto2-3-errori-crociera
Stai pensando che il vantaggio della tua cabina con balcone sia nel poter stendere il telo da mare sul parapetto? Potrebbe non essere un’idea felice visto che il movimento del mare e il vento lo spazzeranno via prima che tu possa dire: “asciugamano in mare”!
3. Sedersi sul parapetto
Come per l’asciugamano, lo stesso vale per te! L’idea di un selfie al tramonto seduto sul parapetto ti sembra eccitante? Bè, non consigliamo il brivido di un tuffo in acqua! A volte succede davvero che passeggeri cadano dal parapetto e che debbano essere ripescati in mare, in modo particolare quando un bicchiere di vino o due fanno da protagonista.
4. Tuffarsi in mare4-errori-crociera
Sei circondato dall’acqua tutto il giorno, ciononostante usa le piscine di bordo se vuoi fare un bagno e non tuffarti in mare dalla nave. Se la nave se ne sta andando senza di te, dopo esserti tuffato, non cercare di raggiungerla a nuoto. A meno che non si tratti della scena di un film d’azione, nella vita reale è davvero pericoloso.
5. Indossare abiti bianchi5-6-errori-crociera
Sebbene il look da marinaio è sempre di gran moda a bordo, in poppa (parte posteriore della nave) è consigliabile non indossare capi d’abbigliamento bianchi. Dal fumaiolo della nave potrebbero fuoriuscire particelle di polvere nera insieme al fumo che rilasciano macchie difficili da rimuovere sui tessuti.
6. Prestare il badge personale di bordo
Durante la crociera il tuo badge personale sarà come avere una carta di credito fra le mani. Poni attenzione nel prestarlo ai tuoi figli adolescenti per non avere soprese alla fine della tua vacanza! Durante la tua vacanza puoi recarti in qualsiasi momento alla reception e chiedere un estratto conto delle tue spese a bordo.
7. Stivare tutti gli indumenti in valigiaerrori-crociera
Durante l’ultima notte in crociera è richiesto di fare la valigia e riporla davanti alla porta della tua cabina, così da permettere all’equipaggio di raccoglierle prima dello sbarco. Importante: non lasciare fuori dalla valigia solo il pigiama e il beauty-case, bensì anche alcuni indumenti da indossare per la partenza. Sembra divertente, ma al momento dello sbarco capita di vedere passeggeri in accappatoio.
8. Visitare le zone riservate all’equipaggio
Sì, l’equipaggio vive a bordo – spesso dai 3 ai sei mesi. Vuoi dare una sbirciatina alle cabine dell’equipaggio, o hai una richiesta da fare a uno degli steward e non riesci a trovarlo da nessuna parte? Non invadere la privacy e gli spazi dell’equipaggio, resta nelle aree pubbliche della nave. 9-errori-crociera
9. Dormire sempre a lungo
Non perdere il meglio della crociera, come l’entrata all’alba in porto, perché preferisci dormire. È uno spettacolo da vivere almeno una volta durante la tua vacanza a bordo! Anche se in media hai fino a 10 ore per le tue escursioni a terra, iniziando presto la giornata avrai tutto il tempo per esplorare le città incluse nell’itinerario e scoprire le loro peculiarità.