Inzia il 17 Settembre alle 16.00 con una cerimonia inaugurale presso il Castello Aragonese di Otranto la competizione di pesca d’altura più attesa dell’anno.

30 equipaggi da tutta Italia si incontreranno al Castello di Otranto nella sala triangolare per accreditamento e briefing, per poi dare inizio ad una sfilata cerimoniale fra le stradine del centro storico della cittadina e dare inizio alla manifestazione presso il porto.

Occasione da non perdere anche per concedersi una visita presso il grandioso albergo-museo marittimo “Corte di Nettuno” sito nei pressi del porto, in cui sono esporti magnificamente pezzi unici al mondo che hanno fatto la storia del mare oltre che quella marittima del mediterraneo.

Fra i pezzi esposti è possibile ammirare un corallo nero di 2 metri, delle antiche carte nautiche, una collezione di pipe in schiuma di mare, bussole, oblò, mappe, anfore e altre rarità .

Tutto il percorso all’intero del museo marittimo della “Corte di Nettuno” è accompagnato da un prezioso mosaico che guida il visitatore in un percorso fra gli abissi, che racconta di mare, popoli e commerci che hanno fatto storia.

Vale la pena fare una passeggiata, anche solo per ammirare la bella Otranto.