Dopo anni in cui nel Mediterraneo non si vedevano “nuove” unità passeggeri ma solo tanti noleggi con continui cambi di colori, finalmente una compagnia quasi italiana, la Corsica Sardinia Ferries ha acquisito un nuovo traghetto.

La nave si chiamerà Mega Andrea, (dedicata alla moglie dell’armatore da poco scomparsa)ed è la gemella della Mega Smeralda, ammiraglia attuale della flotta di navi gialle.

mega andrea sardi (2)Secondo radio banchina, il nuovo ferry è costato quasi 20 milioni di Euro e dopo piccoli lavori di adeguamento al resto della flotta verrà impiegata da metà luglio sulla linea Livorno-Golfo Aranci, in sostituzione della Sardinia Vera, affiancando quindi, la Mega Express Three sui collegamenti per la Sardegna.

mega andrea sardi (1)Ecco le sue caratteristiche tecniche: Lunghezza: 171 metri, Larghezza: 28 metri, Velocità: 21 nodi Cabine: 540, Passeggeri: 2000, Auto:550

Ma potrebbe non restare un acquisto isolato per la compagnia dale navi gialle, radio banchina ipotizza per il 2016 l’acquisto dell’attuale Blu Star 1 dalla greca Blue Star Ferries…aspettiamo.

Pierre Mattei , Direttore Generale del Gruppo Lota Maritime Corsica Sardinia Elba Ferries afferma: “Dopo 7 anni dalla messa in servizio della gemella Mega Smeralda, la Compagnia ricomincia ad investire nella flotta, nell’ottica del rinnovamento e dell’ampliamento dell’offerta”.

Raoul Zanelli Bono, Direttore Commerciale di Corsica Sardinia Elba Ferries commenta: “Con la Mega Andrea, la qualità sulle linee della Sardegna raggiunge altissimi livelli. La nuova nave sarà portata agli standard di servizio di Corsica Sardinia Ferries e ciò, unito alla grande disponibilità di cabine, ci permetterà di soddisfare ogni tipo di clientela.

Siamo felici di questo grande passo che ci permette di guardare al futuro con rinnovato ottimismo”. qualche

Qualche mano di giallo, un bel moro…et voilà: Mega Andrea (vedi foto)