MSC Preziosa; In occasione del suo primo scalo nel porto di Napoli, lo scorso 25 marzo 2013 oltre ad assistere alla tradizionale cerimonia del MAIDEN CALL, noi di pazziperilmare, abbiamo avuto la possibilità di ammirare dal vivo l’ultimo, per ora, arrivo di casa MSC, la più PREZIOSA della flotta.

Quando si ha davanti uomini di mare, esperti, seri e con un grande amore per il mare che traspare da quella elegante divisa che indossano è sempre interessante ascoltarne le parole, infatti il comandante Giuliano Bossi conclude la cerimonia di scambio dei crest con un augurio marinaresco rivolto a tutti gli ospiti:

Che abbiate sempre il vento in poppa, che il sole possa accarezzare il vostro viso e quello dei vostri cari e che il vento del destino vi porti sempre più in alto, fino a dove? Fino a danzare con gli angeli e con le stelle.
Comandante Giuliano Bossi MSC PREZIOSA….

Giusto il tempo di applaudire ancora una volta il comandante, ascoltare un poco di numeri snocciolati dal Country Manager Mercato Italia di MSC Crociere Leonardo Massa che è giunta l’ora di mettersi tutti a tavola per gustare il pranzo offerto da MSC PREZIOSA.

Io avrei preferito iniziare subito con un giro della nave, ma si sa, a stomaco pieno si ragiona meglio, per cui saremo meno cattivi con Preziosa ma sempre obiettivi. Il ristorante scelto è l’Arabesque Restaurant del ponte 6, il tempo di prendere posto che
subito i simpatici e zelanti camerieri sono pronti a coccolarci ed in qualche caso metterci in imbarazzo per la varietà e bontà che il menù odierno offre. Tutto ottimo, specie la linguina con le vongole, complimenti allo staff cucina di PREZIOSA.

Dopo il lauto pranzo siamo tutti pronti per andare a scoprire le bellezze o forse sarebbe più opportuno usare la parola PREZIOSA, si, perché quando si ha un ottima classe di navi diventa difficile stupire alla quarta sorella, ecco perché quei furbetti di MSC Crociere hanno deciso invece di apportare piccole migliorie e di impreziosire questa ultima nave.

Il tempo di essere trasportati ai piani alti dalle lucenti ascensori, al ponte 15 per la precisione, il nostro giro inizia ammirando e
respirando l’atmosfera zen ed un panorama sconfinato (immaginando i passeggeri durante la navigazione in piscina) della GARDEN POOL in stile  INFINITY, già ammirata a bordo di MSC Divina, ma qui su PREZIOSA, questa piscina moderna e minimale sembra avere un tocco in più, forse avranno usato dei nuovi materiali e mosaici con tessere platinate e a specchio, perché è molto beauty!!!

Per i più adrenalinici PREZIOSA offre davvero una bella sorpresa, infatti su questa unità dal ponte più alto (Ponte 18), gli amanti del brivido potranno lanciarsi lungo VERTIGO, lo scivolo più lungo mai visto prima a bordo di una nave. Alto 13 metri, con un diametro di 900 mm e un percorso di 120 metri fatto di curve e tornanti da brivido, fasce di colore traslucide che creeranno un meraviglioso effetto stroboscopico, un tratto trasparente lungo 9 metri che condurrà gli ospiti oltre il perimetro della nave e una velocità media di discesa di 6 metri al secondo, per una corsa sfrenata sulle onde!

Per i più paurosi o semplicemente per gli ospiti che vogliono qualcosa di divertente ma meno adrenalinico esiste l’Aqua Park Doremi Castle Adventures & Doremiland, progettato per accendere l’immaginazione e stimolare la creatività,
infatti  sarà il luogo ideale per nuotare e scatenarsi responsabilmente. L’area presenta un insieme di percorsi, scivoli, spruzzi, docce a sorpresa e giochi d’acqua che si sviluppano su una serie di piattaforme rialzate con tante attrazioni anche per i piccoli ospiti. (Ponte 16)

Anche su questa ultima unità si è deciso di eliminare la zona che io volgarmente chiamo “priveè” adiacente la discoteca per creare una sala conferenze, chiamata SKY & STARS, con 34 posti a sedere, dotata di un apposito sistema per oscurare i vetri nel caso in cui si voglia proiettare materiale audiovisivo. (Ponte 16).

Invece dall’altro lato della discoteca, anche qui hanno inserito un ristorante a pagamento, il  GALAXY LOUNG RESTAURANT AND CLUB realizzato sullo stile dei night club anni ’50 e si dice ispirato al film La Dolce Vita, propone un arredamento dai toni scuri, e mi dicevano a bordo, utilizza un sistema speciale d’illuminazione, dove durante la crociera la vista mozzafiato che offre, lo rende il luogo ideale per una cena intima.

Particolare attenzione sia nei cibi offerti che nella scelta degli arredi si riscontra presso il buffet Maya e Inca, arredato seguendo lo stile delle civiltà precolombiane, inoltre ci hanno detto che l’area buffet è stata recentemente rivista su tutte le unità della classe non solo per incrementare la qualità del servizio e la varietà di scelta disponibile, ma ripensando la presentazione dei cibi e portando a bordo il concept della “cucina a vista”, con gli chef all’opera direttamente sotto gli occhi dei passeggeri, vale la pena ricordare a tutti gli ospiti futuri di PREZIOSA che il buffet è aperto al pubblico 20 ore al giorno, senza sosta, per la serie c’è ne è per tutti e di tutti i gusti. Ad occhio si nota questa differenza.

Il nostro giro esplorativo prosegue alla volta del PLATINUM THEATRE dove ogni sera i suoi 1.600 posti a sedere, offriranno uno spettacolo senza precedenti, per chi invece volesse farsi tentare o baciare dalla Dea Bendata il Millenium Star Casino e nelle adiacenze.

Ambiente dopo ambiente, la mia impazienza aumenta, perché non sono ancora andato alla scoperta del cuore speciale della PREZIOSA, la piazzetta, chissà qui come sarà e come si chiamerà…il tempo di fare due passi ed eccomi davanti
all’ingresso, a seconda dei casi, della Phoenician Plaza, un mix di ambientazione dal sapore di Antica Roma e Fenici, come suggerisce il nome, il tutto condito in salsa-stile Nord Africano degli arredi, a mio giudizio molto bello e raffinato, da giovarsi assolutamente durante la crociera.

Ormai siamo quasi giunti alla fine di questo nostro giro conoscitivo-esplorativo a bordo di MSC PREZIOSA, non prima di aver dato uno sguardo al centro fitness all’avanguardia, quella che una volta si chiamava palestra per intenderci, dove gli ospiti potranno ora trovare l’Adidas corner e sullo stesso piano per gli amanti del relax la sempre più rilassante ed esclusiva MSC AUREA SPA.

Infine prima di salutarci, un salto ad un altro elemento o ristorante che impreziosisce ulteriormente l’offerta culinaria di questa unità, infatti MSC Preziosa è la prima nave da crociera ad ospitare a bordo due ristoranti a marchio Eataly, nota catena italiana che segue i principi della filosofia Slow Food. I 115 coperti del RISTORANTE EATALY rispecchieranno il concept originario del marchio, in un elegante spazio sobrio e moderno, dove i passeggeri potranno mangiare, acquistare e sperimentare le migliori interpretazioni della cucina italiana. I 30 esclusivi coperti del RISTORANTE ITALIA proporranno, invece, ogni sera un raffinato menu ‘table d’hôte’. (Ponte 7)

Mi permetto di aggiungere che secondo me, amante della filosofia street food, lo spazio elegante, sobrio e moderno forse è troppo sobrio, moderno, elegante…entrando ho avuto la sensazione di essere in una clinica, tutto bianco e trasparente,
con personale pure in divisa bianca, inoltre non dimentichiamo che qualche piano più su abbiamo un ottimo buffett aperto quasi sempre e senza bisogno di mostrare la cruise card.

Mentre scendevo dalla passerella mi ritornano in mente delle parole del comandante Giuliano Bossi, secondo cui ogni nave ha un’anima e le nuove navi sono sempre le migliori…difficile dargli torto.