CCosta Crociere ha annunciato che per il 2014 continuerà a puntare sul porto di Livorno: il Presidente del Porto di Livorno
2000, Roberto Piccini, si è dichiarato entusiasta di questa collaborazione, e si dice pronto a rinnovare l’impegno con la compagnia per una proficua e duratura collaborazione. 

Nel porto livornese, faranno scalo oltre alla Costa Pacifica, Costa Favolosa, Costa Classica, anche la “superCosta “Costa Diadema” (qui foto della costruzione)
Costa Diadema, ancora in fase di costruzione, si preannuncia come la punta di diamante dell’azienda, in grado di mettere in ombra anche la ricchissima e modernissima Costa Fascinosa. Per questa nuova nave della flotta Costa il prezzo sarà in linea con il lusso e il massimo dei servizi: 550 milioni di euro, questo è quanto verrà a costare la nuova nave.
rendering Costa Diadema

I lavori per la realizzazione di Costa Diadema sono tuttora in corso, presso la Fincantieri di Marghera (Venezia).
Secondo i dati, Costa Diadema, che opererà con le crociere nel Mediterraneo, sarà la nave più grande ed imponente della flotta navale italiana: 306 metri di lunghezza per 37,2 di larghezza, 132.500 tonnellate, 1.854 cabine con una capacità di 4.974 passeggeri e un equipaggio formato da 1.253 persone.

Inoltre sono state annunciate diverse novità per quanto riguarda i servizi e numerose innovazioni nella sala da pranzo, per quanto riguarda l’intrattenimento e la tecnologia che si troverà a bordo della nave.