Dal comunicato stampa: Questa puntata è dedicata al mare e alle sue storie. Presenteremo le navi più grandi e maestose mai costruite. Racconteremo avventure di uomini e marinai che sull’acqua hanno sfidato l’ignoto. Dalle navi dei primi migranti polinesiani ai veloci battelli fenici. Vi sveleremo chi erano pirati, corsari e filibustieri, protagonisti leggendari degli oceani per quasi tre secoli.

Alberto Angela ci racconta la storia poco nota della Graffspee, una potente corazzata tedesca nei Mari del sud del mondo.
Uomo in mare! Uno degli incidenti più comuni e pericolosi che possa accadere ai marinai. Come ci si può salvare? L’emozionante racconto di un sopravvissuto.
Analizziamo, inoltre, le cause della tragedia del mare più famosa della storia: l’affondamento del Titanic.
Grazie alla collaborazione della Marina Militare Italiana abbiamo partecipato alle esercitazioni di salvataggio di un sottomarino in difficoltà.
Alberto Angela ci porta poi in uno dei cantieri dove nascono le gigantesche navi da crociera che solcano oggi i nostri mari.
Scopriremo le più belle imbarcazioni che navigano oggi: dagli eleganti velieri d’epoca alle super veloci barche da regata, agli immensi motoscafi a motore dei potenti del mondo.

Dove, come e quando

“Ulisse, il piacere della scoperta”

stasera alle 21:30 su Rai3