Dopo giorni di tensione, oggi ho visto il Vesuvio e mi sono sentito finalmente sereno e a casa”.

Questo ha detto il comandante della MSC Melody, la nave attaccata dai pirati il 25 aprile, quando era in navigazione davanti alle coste somale. Tutto è andato bene e oggi la Melody ha fatto rientro a Napoli con i suoi passeggeri ancora scossi da ciò che hanno vissuto.